BSB: prima giornata di test per Crescent Suzuki a Guadix

BSB: prima giornata di test per Crescent Suzuki a Guadix

John Hopkins e Jon Kirkham con le Suzuki GSX-R 1000

Da Cartagena il team Samsung Crescent Racing si è presto trasferito sul tracciato iberico di Guadix per proseguire il programma di lavoro finalizzato a preparare la stagione 2011 del British Superbike. Con le due Suzuki GSX-R 1000 sono scesi in pista nuovamente Jon Kirkham, campione del British Superstock 1000 in carica, ma soprattutto John Hopkins, sempre più veloce con la “Gixxer” preparata secondo le specifiche FIM.

“Hopper”, che domenica proverà la Suzuki GSV-R MotoGP a Losail, ha percorso ben 63 giri (80 per Kirkham), sviluppando nuovi aggiornamenti tecnici per la propria GSX-R 1000 a cominciare da un nuovo forcellone.

Ho speso la prima giornata di prove per scoprire il tracciato“, spiega John Hopkins. “Nonostante questo è stata una giornata positiva, il tempo era buono e abbiamo potuto percorrere tanti giri provando il nuovo kit di aggiornamento. Per noi c’è stata anche la sfida di trovare una nuova messa a punto su questo tracciato, ma posso già ritenermi soddisfatto, mi sono sentito a mio agio anche qui a Guadix“.

Terminati i test di Guadix il team Crescent Suzuki tornerà in madrepatria per apportare le ultime modifiche alle moto in previsione dei prossimi test questa volta nel Regno Unito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy