BSB: parlano i piloti MSS Colchester Kawasaki 2010

BSB: parlano i piloti MSS Colchester Kawasaki 2010

Microfono a Simon Andrews e Gary Mason

Commenta per primo!

Per il 2010 il team MSS Colchester Kawasaki ha deciso di riconfermare Simon Andrews e dare una brillante opportunità di carriera a Gary Mason, campione della “Cup” nel corso del 2009. Una coppia di piloti che Nick Morgan spera di portare ai vertici del British Superbike, a cominciare da Andrews che ha deciso di restare con il team nonostante altre offerte giunte dopo l’ottimo 2009 sulla Ninja ZX-10R.

Si è parlato molto di me come possibile pilota in altre squadre“, afferma Andrews, “ma a dire la verità non ho mai pensato di lasciare la Kawasaki per il 2010. Al team MSS Colchester ci lavorano tecnici di esperienza e grandissimo livello: insieme a loro sono convinto di poter lottare per vincere. Sono felice di avere anche Gary (Mason) come compagno di squadra, abbiamo uno stile di guida simile ed insieme possiamo far crescere la ZX-10R“.

Ritrova una moto ufficiale Gary Mason, che in passato ha corso con i team Virgin Yamaha, Stobart e Hydrex Honda con esperienze anche in America. Dopo un 2009 che l’ha visto vincere la Mirror.co.uk Cup,, il pilota di Lichfield può adesso con Kawasaki lottare per i vertici del BSB.

Non posso spiegare a parole come mi sento adesso. Dopo quattro anni difficili finalmente adesso ho una moto ufficiale, era il mio obiettivo inseguito da tempo. Nel 2009 la Kawasaki era già una buona moto, per cui sono convinto che sarà ancora meglio l’anno prossimo. Lotteremo per vincere“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy