BSB Oulton Park Warm Up: infortunio per Tommy Hill

BSB Oulton Park Warm Up: infortunio per Tommy Hill

Hopkins il più veloce, ma il poleman Hill è fuori gioco

Clamoroso colpo di scena nel Warm Up del British Superbike a Oulton Park, secondo appuntamento stagionale. Il poleman e leader della classifica di campionato Tommy Hill è caduto rovinosamente all’altezza della curva “Hiltop” e, stando alle prime informazioni, avrebbe rimediato la frattura della clavicola sinistra ed una non meglio precisata lesione al braccio sinistro. La dinamica della caduta, che ha imposto ai commissari l’esposizione della bandiera rossa, risulta tuttora di difficile spiegazione; poco prima alla curva “Brittens”, che precede proprio la “Hiltop”, era scivolato Loris Baz (nessuna conseguenza fisica), tanto che la presenza di olio in pista è un’ipotesi da non scartare a priori.

Attualmente al centro medico del tracciato di Oulton Park, per Tommy Hill è seriamente a rischio la partecipazione alle due gare in programma oggi alle 13:00 e 16:05 locali, uno dei piloti più sfortunati del panorama internazionale. Nel 2008 il talentuoso pilota britannico si infortunò nei test pre-campionato del mondiale Superbike rimediando la frattura al femore destro, ulteriormente lesionata al rientro in gara al Nurburgring, accidentalmente colpito alla partenza da un altro pilota. In più, va ricordato, proprio a Oulton Park lo scorso anno per un brutto volo in Gara 1 abbandonò le residue possibilità di conquistare il campionato…

Con il grande favorito probabilmente fuori gioco, si rimescolano le carte con il suo compagno di squadra Michael Laverty pronto a scattare dalla “pole” affiancato da John Hopkins, il più veloce nel Warm Up in 1’36″299 lasciando ad un paio di decimi Shane Byrne in recupero dopo qualifiche difficili. Indietro tutti gli altri protagonisti (Brookes è addirittura 17° davanti a Kiyonari), figura in terza posizione Alex Lowes, capoclassifica della “Evo” con la Honda CBR 1000RR preparata dal Team WFR.

A questo punto non resta che aspettare aggiornamenti in merito all’infortunio di Tommy Hill che, fortuna nella sfortuna, ha la possibilità di rientrare nei giochi-campionato grazie allo “Showdown” di fine stagione dove vanta già ben 5 podium credits guadagnati a Brands Hatch.

MCE Insurance British Superbike Championship 2011
Oulton Park, Classifica Warm Up

01- John Hopkins – Samsung Crescent Racing – Suzuki GSX-R 1000 – 1’36.299
02- Shane Byrne – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.269
03- Alex Lowes – Team WFR – Honda CBR 1000RR – + 0.612
04- Gary Mason – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.616
05- Michael Laverty – Swan Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.624
06- Stuart Easton – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.688
07- Jon Kirkham – Samsung Crescent Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.739
08- Michael Rutter – Rapid Solicitors Bathams Racing – Ducati 1098R – + 1.209
09- Chris Walker – Pr1mo Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1.391
10- Peter Hickman – Tyco Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.442
11- Dan Linfoot – Team Sorrymate.com – Honda CBR 1000RR – + 1.456
12- Tommy Hill – Swan Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.535
13- James Westmoreland – Motorpoint Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.554
14- Glen Richards – Team WFR – Honda CBR 1000RR – + 1.725
15- Martin Jessopp – Rapid Solicitors Bathams Racing – Ducati 1098R – + 1.735
16- Loris Baz – Motorpoint Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.914
17- Joshua Brookes – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.946
18- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.062
19- Steve Brogan – Jentin Racing – Honda CBR 1000RR – + 2.311
20- Simon Andrews – PR Racing – Kawasaki ZX-10R – + 2.508
21- Scott Smart – Moto Rapido – Ducati 1198R – + 2.592
22- Hudson Kennaugh – Splitlath Motorsport – Aprilia RSV4 – + 3.171
23- James Hillier – Bournemouth Kawasaki Racing – Kawasaki ZX-10R – + 3.206
24- Barry Burrell – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 3.274
25- Aaron Zanotti – Quattro Plant Spike Racing – BMW S1000RR – + 3.606
26- Ian Lowry – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 3.672
27- Craig Fitzpatrick – Close Print Finance BLDS – Honda CBR 1000RR – + 3.762
28- Tom Tunstall – Doodson Motorsport – BMW S1000RR – + 4.421
29- Patric Muff – Tyco Racing – Honda CBR 1000RR – + 4.557

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy