BSB Oulton Park Qualifiche: pole con record per Alex Lowes

BSB Oulton Park Qualifiche: pole con record per Alex Lowes

Batte Byrne e Brookes con un tempone

Con un vero e proprio “tempone” Alex Lowes a Oulton Park, teatro del terzo appuntamento stagionale del British Superbike, ha fatto sua la settima pole in carriera nella categoria, la seconda consecutiva contando quella assegnata d’ufficio a Thruxton a seguito della cancellazione delle qualifiche ufficiali. Al comando di tutti e tre i turni ad eliminazione “Roll for Pole”, nel decisivo “Q3″ l’attuale portacolori del team Samsung Honda ha fermato i cronometri sull’1’34″884, primo ed unico a scendere sotto il muro dell’1’35”, ma soprattutto autore del nuovo primato assoluto della pista ritoccando il precedente record pre-rivoluzione regolamentare (preparazione motori “Evo”, centralina elettronica unica MoTeC) imposta dal promoter MSVR dello scorso anno. Una prestazione da rimarcare per il talentuoso pilota di Lincoln, già in evidenza ad Oulton Park nel 2011 (in lizza per il podio con una Honda Fireblade iscritta nella classe “Evo” dal Team WFR), capace di staccare di quasi mezzo secondo il capoclassifica di campionato, recordman di successi della categoria e 5 volte vincitore sul celebre tracciato britannico quale Shane Byrne, secondo in griglia per Gara 1 con la propria PBM Kawasaki a precedere Joshua Brookes (3°, TAS Suzuki, prossimamente impegnato tra la North West 200 ed il Tourist Trophy) ed il proprio compagno di squadra Keith Farmer, quarto e alla sua prima-prima fila in carriera nel British Superbike. James Ellison tradito da un problema tecnico Distacchi nel “Q3″ importanti per tutti gli inseguitori del fenomenale Lowes ben superiori al 1” dalla 5° posizione in giù con Jon Kirkham buon quinto con la Hawk/Buildbase BMW a precedere Chris Walker (vincitore lo scorso anno sotto la pioggia ed ancor prima nel 2000 su questo tracciato) e Tommy Bridewell, completano il quadro dei 10 ammessi all’ultima sessione Peter Hickman, Karl Harris e James Ellison, il più veloce nelle ultime prove libere, costretto alla resa nel “Q3” per un problema tecnico alla propria Yamaha R1. Non è stata una qualifica da ricordare invece per Ryuichi Kiyonari, 14° sul tracciato dove ha trionfato in 9 distinte occasioni nel recente passato, preceduto anche da Jakub Smrz, tredicesimo e questo weekend con Padgett’s Honda impegnato anche nel British Superstock 1000 dove ha staccato l’ottavo crono nelle prove ufficiali. Oltre a Martin Jessopp (che volo in uscita dalla “Brittens”!) e Jenny Tinmouth (a terra alla “Cascades”), non ha superato il “Q1” Matteo Baiocco, costretto a scattare dalla 21esima casella dello schieramento di partenza in Gara 1 ai comandi della Ducati 1199 Panigale R del Rapido Sport Racing. MCE Insurance British Superbike Championship 2013 Oulton Park, Classifica Qualifiche (Q3) 01- Alex Lowes – Samsung Honda – Honda CBR 1000RR – 1’34.884 02- Shane Byrne – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.460 03- Joshua Brookes – Tyco Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.900 04- Keith Farmer – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.130 05- Jon Kirkham – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.142 06- Chris Walker – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.214 07- Tommy Bridewell – Bathams Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.215 08- Peter Hickman – Lloyds British GBmoto Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.786 09- Karl Harris – PR Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.346 10- James Ellison – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1 – senza tempo La Griglia di Partenza di Gara 1 01- Alex Lowes – Samsung Honda – Honda CBR 1000RR 02- Shane Byrne – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R 03- Joshua Brookes – Tyco Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 04- Keith Farmer – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R 05- Jon Kirkham – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR 06- Chris Walker – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R 07- Tommy Bridewell – Bathams Honda – Honda CBR 1000RR 08- Peter Hickman – Lloyds British GBmoto Racing – Honda CBR 1000RR 09- Karl Harris – PR Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R 10- James Ellison – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1 11- James Westmoreland – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR 12- PJ Jacobsen – Tyco Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 13- Jakub Smrz – Padgett’s Honda – Honda CBR 1000RR 14- Ryuichi Kiyonari – Samsung Honda – Honda CBR 1000RR 15- Tristan Palmer – Lloyds British GBmoto Racing – Honda CBR 1000RR 16- Howie Mainwaring – MH Kawasaki – Kawasaki ZX-10R 17- Josh Waters – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1 18- Robbin Harms – Doodson Motorsport – Honda CBR 1000RR 19- Michael Rutter – Bathams Honda – Honda CBR 1000RR 20- Martin Jessopp – Riders Motorcycles – BMW S1000RR 21- Matteo Baiocco – Rapido Sport Racing – Ducati 1199 Panigale R 22- Danny Buchan – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R 23- Lee Costello – Halsall Racing – Kawasaki ZX-10R 24- Aaron Zanotti – Aaron Zanotti Racing – Suzuki GSX-R 1000 25- Jenny Tinmouth – Two Wheel Racing – Honda CBR 1000RR 26- Michael Howarth – MH Kawasaki – Kawasaki ZX-10R

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy