BSB Oulton Park Prove 3: Tommy Hill il più veloce

BSB Oulton Park Prove 3: Tommy Hill il più veloce

Ultime prove libere su asfalto asciutto a Oulton Park

Splende il sole a Oulton Park consentendo ai 32 piloti iscritti al sesto appuntamento stagionale del British Superbike 2012 di affrontare i conclusivi 30 minuti di prove libere pre-qualifiche su asfalto completamente asciutto. Con queste condizioni climatiche il campione in carica Tommy Hill, vincitore di una delle tre gare disputatesi lo scorso mese di maggio, ha siglato in 1’36″846 il miglior riferimento cronometrico in sella alla R1 di Swan Yamaha, giusto 57 millesimi di vantaggio rispetto a Shane Byrne, altro pilota sul gradino più alto del podio a Oulton Park nel precedente evento del calendario.

Distacchi contenuti anche per Alex Lowes, terzo con la Honda CBR 1000RR del Team WFR e a lungo al comando della classifica, seguito a distanza nell’ordine da Joshua Brookes (quasi imprendibile sul bagnato) e Noriyuki Haga, in gran spolvero sul tracciato che conosce forse meglio di tutti nel calendario del BSB. Risalgono le quotazioni sull’asciutto anche di Ian Lowry, 6° su Padgett’s Honda a precedere un ritrovato Jon Kirkham, costretto alla resa nei minuti finali per un problema tecnico alla propria Fireblade.

Per quanto concerne i nostri colori, Tommy Bridewell si conferma miglior pilota BMW con la S1000RR del Supersonic Racing Team in dodicesima posizione davanti a Peter Hickman (nuovamente in pista con il team Hawk Buildbase in sostituzione dell’infortunato Dan Linfoot, mano fratturata a Knockhill), chiude 14esimo a 1″5 dalla vetta Luca Scassa con la seconda Padgett’s Honda.

Da segnalare infine l’esordio del giovanissimo Keith Farmer, capo-classifica del British Superstock 1000 con tre vittorie all’attivo su sette gare disputate, promosso dal Paul Bird Motorsport al posto di Stuart Easton, costretto nuovamente alla resa per l’infortunio rimediato nell’ambito dell’evento extra-campionato del BSB a Silverstone, tanto da percorrere ieri soltanto 9 giri. Farmer, che questo week-end si alternerà tra le Kawasaki Ninja ZX-10R Superbike e Superstock 1000, ha siglato il 25esimo crono a oltre 3″ dalla vetta.

MCE Insurance British Superbike Championship 2012
Oulton Park, Classifica Prove Libere 3

01- Tommy Hill – Swan Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’36.846
02- Shane Byrne – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.057
03- Alex Lowes – Team WFR – Honda CBR 1000RR – + 0.183
04- Joshua Brookes – Tyco Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.835
05- Noriyuki Haga – Swan Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.912
06- Ian Lowry – Padgett’s Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.016
07- Jon Kirkham – Samsung Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.046
08- Graeme Gowland – Team WFR – Honda CBR 1000RR – + 1.089
09- Michael Laverty – Samsung Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.153
10- Chris Walker – Pr1mo Bournemouth Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.372
11- Tristan Palmer – GBmoto Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.413
12- Tommy Bridewell – Supersonic Racing Team – BMW S1000RR – + 1.431
13- Peter Hickman – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.440
14- Luca Scassa – Padgett’s Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.530
15- Alastair Seeley – Tyco Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.603
16- James Westmoreland – Team WFR – Honda CBR 1000RR – + 1.647
17- Luke Quigley – GBmoto Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.843
18- Barry Burrell – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.911
19- Michael Rutter – MSS Bathams Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.163
20- Gary Mason – Pr1mo Bournemouth Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.217
21- Mark Aitchison – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.254
22- Scott Smart – Moto Rapido Racing – Ducati 1199 Panigale – + 2.552
23- Patric Muff – Supersonic Racing Team – BMW S1000RR – + 2.882
24- David Anthony – Doodson Motorsport – Honda CBR 1000RR – + 3.456
25- Keith Farmer – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 3.776
26- Freddy Foray – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 4.107
27- Aaron Zanotti – A-Plant Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 4.309
28- John Laverty – Splitlath Redmond – Aprilia RSV4 – + 4.674
29- Florian Marino – Splitlath Redmond – Aprilia RSV4 – + 5.220
30- Jenny Tinmouth – Hardinge Sorrymate.com Honda – Honda CBR 1000RR – + 5.761
31- Tom Tunstall – Doodson Motorsport – Honda CBR 1000RR – + 6.019
32- Abdulaziz Binladin – Moto Rapido Racing – Ducati 1199 Panigale – + 8.577

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy