BSB Oulton Park Prove 2: Joshua Brookes al comando

BSB Oulton Park Prove 2: Joshua Brookes al comando

Stuart Easton è 2°, problemi tecnici per Byrne

A terra in Gara 1 a Brands Hatch Indy quando si ritrovava in testa, in piena corsa per la vittoria nella seconda manche, Joshua Brookes ad Oulton Park vuole sferrare l’assalto alla leadership di campionato. Con questo proposito ambizioso l’australiano si è presentato al via del secondo round del British Superbike staccando in sella alla R1 del team Milwaukee Yamaha il miglior riferimento cronometrico nella seconda sessione di prove libere in 1’35″497, sufficiente per distanziare di 2/10 uno “specialista” di Oulton Park come Stuart Easton, alle sue spalle con la prima PBM Kawasaki e già vincitore su questo tracciato (con Honda) nel biennio 2009-2010.

In una FP2 che ha visto tante cadute (Ian Hutchinson alla “Shell”, Mitchell Carr verso la celebre “Island Bend”), è mancato il confronto diretto per la leadership tra Brookes ed il capoclassifica di campionato Shane Byrne, terzo in graduatoria, ma costretto per gran parte del tempo a disposizione ad osservare gli altri piloti in pista per un problema tecnico alla propria Kawasaki Ninja ZX-10R. Una battuta d’arresto per “Shakey”, ma con prospettive di ritrovarsi già domani in piena corsa per la pole accanto ad attesi protagonisti quali James Ellison (4° dopo il miglior crono nella mattinata) ed un sorprendente Richard Cooper, quinto assoluto con la Kawasaki schierata dal TAG Racing davanti Jakub Smrz che porta la Ducati 1199 Panigale R del Millsport Racing in sesta posizione assoluta.

In piena top-10 c’è spazio anche per Chris Walker (a sua volta tradito da un problema tecnico alla propria GBmoto Kawasaki), il “Re” di Oulton Park Ryuichi Kiyonari (8° su Buildbase BMW) più Tommy Bridewell e James Westmoreland. Insegue dalla sedicesima posizione invece John Hopkins, proprio ad Oulton Park nel 2011 in trionfo per la prima volta nel British Superbike.

MCE Insurance British Superbike Championship 2014
Oulton Park Circuit, Classifica Prove Libere 2

01- Joshua Brookes – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1 – 1’35.497
02- Stuart Easton – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.236
03- Shane Byrne – Rapid Solicitors Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.803
04- James Ellison – Lloyds British GBmoto Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 0.808
05- Richard Cooper – Anvil Hire TAG Racing – Kawasaki ZX-10R – + 0.831
06- Jakub Smrz – Millsport Ducati – Ducati 1199 Panigale R – + 0.982
07- Chris Walker – Lloyds British GBmoto Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1.214
08- Ryuichi Kiyonari – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.627
09- Tommy Bridewell – Milwaukee Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.613
10- James Westmoreland – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.627
11- Jon Kirkham – Tsingtao WK Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.884
12- Josh Waters – Tyco Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.887
13- Dan Linfoot – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 1.907
14- Keith Farmer – PR Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.182
15- Simon Andrews – RAF Reserves Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.263
16- John Hopkins – Tyco Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.294
17- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – + 2.377
18- Michael Rutter – Bathams Prize Winning Ales – BMW S1000RR – + 2.427
19- Patric Muff – Bathams Prize Winning Ales – BMW S1000RR – + 2.467
20- Barry Burrell – Team WD40 – Kawasaki ZX-10R – + 2.982
21- Ian Hutchinson – FFX Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 3.027
22- Aaron Zanotti – GGH/STEL Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.715
23- Harry Hartley – Halsall Bike Gear – Kawasaki ZX-10R – + 4.030
24- Mitchell Carr – Anvil Hire TAG Racing – Kawasaki ZX-10R – + 4.417
25- Jenny Tinmouth – Two Wheel Racing – Honda CBR 1000RR – + 4.741
26- Ben Wilson – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 5.340
27- Peter Baker – Morello Racing – Kawasaki ZX-10R – + 6.167
28- Rhalf Lo Turco – SBK City Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 7.765

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy