BSB: Neil Hodgson “Positivo il primo contatto con Yamaha”

BSB: Neil Hodgson “Positivo il primo contatto con Yamaha”

L’ex campione del mondo parla delle prove di Almeria

Commenta per primo!

Finalmente la seconda avventura di Neil Hodgson nel British Superbike ha avuto il “via” ufficiale. Lo scorso weekend ad Almeria il Campione del Mondo 2003 ha provato per la prima volta la Yamaha YZF R1 del Rob Mac Racing, moto sconosciuta, lontana parente delle Ducati e Honda guidate in questi anni tra mondiale e campionato americano.

Hodgson, che vinse il BSB nel 2000 e torna nel Regno Unito a correre dopo 10 anni, si è detto molto soddisfatto della prima presa di contatto con la moto, ritenuta ai più difficile da “capire” e da mettere a punto.

Questo test di Almeria per me è stato una grande occasione per lavorare con il team Motorpoint Yamaha e, posso dirlo, sono stati tre giorni positivi per tutti“, ammette Hodgson. “Mi sento molto felice per il lavoro che abbiamo svolto in così poco tempo. Abbiamo già individuato i punti sui quali lavorare per il futuro, lo faremo dai prossimi test all’inizio del 2010“.

Adesso per Neil Hodgson ci sono meritate vacanze con le successive prove in agenda soltanto a fennaio, quando sarà affinato il feeling con la Yamaha YZF R1.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy