BSB: MSS Kawasaki lascia il British Superbike per il 2013

BSB: MSS Kawasaki lascia il British Superbike per il 2013

Anno sabbatico dell’ex team ufficiale Kawasaki UK

Commenta per primo!

MSS Performance, meglio conosciuto nel recente passato come team MSS Colchester Kawasaki, ha annunciato il disimpegno dal British Superbike per la stagione 2013. La compagine di Nick Morgan, per anni struttura di riferimento Kawasaki Motors UK nella categoria portando in pista piloti del calibro di Michael Rutter, Simon Andrews, Stuart Easton, Chris Walker e Alex Lowes, quest’anno si concentrerà esclusivamente sull’impegno nel Road Racing a supporto di RC Express Kawasaki (con il talentuoso Dean Harrison) ed, in occasione della North West 200, di Alastair Seeley.

Nel 2012 il team MSS Kawasaki aveva schierato nel BSB Michael Rutter (3° nell’unica gara disputata a Brands Hatch Indy, vincitore alla North West 200 tra le Superbike) e Danny Buchan, giovane talento promosso dalla Superstock 1000 in sostituzione di Peter Hickman, appiedato dopo i primi 3 round.

La decisione di non presentarci al via del BSB 2013 è stata una delle più difficili che abbia dovuto prendere in questi anni“, spiega Nick Morgan, titolare di MSS Performance. “Per quasi vent’anni abbiamo preso parte a questo campionato tra Superbike, Supersport e Superstock, sempre con ottimi risultati.

Senza il sostegno di uno sponsor di spessore per noi sarebbe stato impossibile presentarci al meglio in un campionato così competitivo come il BSB: per questo ci prepararemo per tornare al più presto, forti come non mai! Siamo grati a chi ci ha sostenuto in questi anni e ai piloti che hanno corso con noi: da Simon Andrews a Gary Mason passando per Stuart Easton, Billy McConnell, Julien Da Costa, Chris Walker, Alex Lowes, Michael Rutter, Howie Mainwaring e Danny Buchan. Grazie a tutti!“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy