BSB: MSS Colchester Kawasaki ancora con motori Stock

BSB: MSS Colchester Kawasaki ancora con motori Stock

Ma Easton vola nei test di Cadwell Park con la Ninja

Commenta per primo!

Se con un motore Superstock si arriva a 1″ dalla prima posizione, c’è da credere che quest’anno le Kawasaki nel British Superbike possono ambire a dei risultati di vertice. Anche nei test di Cadwell Park il team MSS Colchester Kawasaki ha proseguito il lavoro di messa a punto della nuova Ninja ZX-10R con Stuart Easton e Gary Mason (nella foto) molto veloci, soprattutto il pilota scozzese che è arrivato all’1’28″2 ad un secondo dal best time di Shane Byrne con la Honda HM Plant.

Questi test a Cadwell Park sono stati probabilmente i più impegnativi della mia carriera“, ha detto Stuart Easton. “In due giorni ho percorso qualcosa come 600 kilometri, praticamente 10 gare, ho bisogno di riposo! Questo sacrificio ne è valso la pena, perchè abbiamo lavorato molto sulle sospensioni e sulle varie geometrie del telaio: la moto ha reagito bene alle varie modifiche, siamo molto soddisfatti.

Abbiamo provato ancora con il motore Superstock viaggiando sull’1’28” basso. Mi è un pò dispiaciuto non fare l’1’27”, ma penso che con il nuovo propulsore riusciremo a colmare questo gap perchè la nuova moto è un grande passo in avanti rispetto alla 2010“.

Il team MSS Colchester Kawasaki prenderà parte ai prossimi test di Brands Hatch cercando, se possibile, di presentarsi in tempo con i propulsori “Superbike Spec.” per l’ultimo shakedown prima dell’esordio stagionale sullo stesso tracciato del 25 aprile prossimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy