BSB: Milwaukee Yamaha a tre punte per la stagione 2014

BSB: Milwaukee Yamaha a tre punte per la stagione 2014

Brookes, Bridewell più Hutchinson per due gare

Commenta per primo!

Si prospetta un 2014 d’attacco per Milwaukee Yamaha nel British Superbike. La compagine di Shaun Muir, riferimento Yamaha nel BSB dal 2011 conquistando subito il titolo con Tommy Hill, punta in grande con una formazione di piloti d’assoluto livello. Come annunciato nei giorni scorsi accanto al riconfermato Tommy Bridewell, in evidenza negli ultimi tre round (Assen, Silverstone, Brands Hatch) appena salito in sella alla Yamaha YZF R1, correrà Joshua Brookes, dal 2009 grande protagonista del BSB, ingaggiato per dare l’assalto al titolo di categoria. Se Brookes sarà inoltre impegnato al Tourist Trophy e North West 200, direttamente dalle corse su strada affronterà i primi due round di Brands Hatch Indy ed Oulton Park in qualità di wild card Ian Hutchinson, reduce dal sensazionale trionfo al Macau Motorcycle Grand Prix al ritorno in pista dopo ben 18 mesi d’assenza. Ian Hutchinson recente vincitore del Macau GP “Hutchy” affronterà questi due round per migliorare l’affiatamento con la R1 in previsione delle due principali road races, Tourist Trophy e North West 200. Già nel 2012 Hutchinson doveva disputare l’intera stagione nel BSB, ma l’ennesimo infortunio e l’ingaggio di Noriyuki Haga avevano stravolto i piani della squadra di Shaun Muir.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy