BSB: Michael Rutter pensa ad un proprio team

BSB: Michael Rutter pensa ad un proprio team

Da scegliere ancora la moto con la quale correre nel BSB

Commenta per primo!

Dopo aver quest’anno corso con cinque differenti moto nel British Superbike, Michael Rutter per la stagione 2010 vuole avere garanzie tecniche per poter lottare al meglio nelle posizioni di vertice. “The Blade” per questa ragione starebbe pensando, attraverso la partnership di alcuni sponsor personali, di correre con un proprio team.

Rutter quest’anno ha esordito con la Yamaha del Rob Mac Racing per poi passare al team Crescent Suzuki, SMT Honda (a Mallory Park), MSS Colchester Kawasaki (sostituendo Simon Andrews a Brands Hatch) ed, infine, tornando a correre con la stessa Ducati con la quale prese parte alla stagione 2009.

Per l’anno prossimo Rutter sta valutando tutte le offerte e ogni possibile situazione, con tutti i pro e contro di ogni scelta “tecnica”.

In precedenza Michael Rutter aveva rivelato di essersi trovato a proprio agio soprattutto con la Kawasaki, moto con la quale ha disputato il BSB 2007: non è un caso che al prossimo Macau Grand Prix correrà proprio con una ZX 10R.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy