BSB: Linfoot conferma il passaggio a Quay Garage Honda

BSB: Linfoot conferma il passaggio a Quay Garage Honda

Lascia Motorpoint Yamaha per affiancare Bridewell

Commenta per primo!

Dopo due stagioni al team Motorpoint Yamaha, nel 2011 Dan Linfoot, giovane talento britannico di 20 anni con trascorsi anche nel Motomondiale classe 250cc, correrà con un’altra squadra, nello specifico il Quay Garage Racing con cui ha raggiunto l’accordo nelle ultime settimane.

L’annuncio è stato dato dallo stesso Linfoot nel proprio sito internet ufficiale, dove ha ammesso di aver firmato con Quay Garage Racing per puntare nel 2011 al podio, nel 2012 al titolo e, se possibile, nel 2013 a correre nel mondiale Superbike.

Il Quay Garage Racing, che per esigenze di sponsor prenderà la denominazione di Tyco Racing, porterà in gara due Honda CBR 1000RR ex-HM Plant Honda: la moto di Kiyonari affidata a Tommy Bridewell, la Fireblade di Brookes proprio a Linfoot.

Lo scorso anno il pilota del North Yorkshire aveva corso nel British Supersport dove era in lotta per il titolo prima di un infortunio che l’ha messo KO per gran parte della stagione. Al rientro Rob McElnea, titolare Motorpoint Yamaha, decise di promuoverlo subito nel BSB per preparare il 2010.

Quest’anno Linfoot non è riuscito a ottenere i risultati sperati anche a seguito di diversi cambiamenti all’interno del team, con il ritiro di Neil Hodgson che doveva fargli da “professore” nell’arco di tutta la stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy