BSB: Keith Farmer, tra i piloti più attesi del 2013

BSB: Keith Farmer, tra i piloti più attesi del 2013

Affiancherà Shane Byrne in Rapid Solicitors Kawasaki

Commenta per primo!

In tre anni di motociclismo, due titoli nazionali britannici. Questo il biglietto da visita per l’esordio a tempo pieno nel British Superbike 2013 di Keith Farmer, 25enne pilota nordirlandese, promosso nel più competitivo campionato nazionale Superbike del pianeta dal Paul Bird Motorsport accanto al riconfermatissimo Campione in carica Shane Byrne.

Farmer, riconosciuto con il soprannome di “Meekie”, ha scalato ben presto classifiche e gerarchie del BSB, favorito da un talento da rimarcare evidenziato in un fantastico triennio nelle corse su “asfalto”. Dopo aver iniziato la propria carriera tra Motocross e Supermotard (è stato pilota ufficiale di Aprilia UK), nel 2010 Keith aveva deciso di esordire nel motociclismo su pista impressionando tutti nel campionato irlandese, tanto da guadagnarsi una competitiva Yamaha YZF R6 per il British Superstock 600 nella stagione successiva.

All’esordio nel campionato, Farmer ha dato vita ad un impressionante ruolino di marcia che gli ha consentito di laurearsi campione: il tutto al debutto nel circus BSB e alla prima vera stagione “su pista” della propria carriera. Questo successo ha spalancato le porte a Keith del British Superstock 1000 proprio con il Paul Bird Motorsport, bissando questo trionfo alla prima presa di contatto con la Kawasaki Ninja ZX-10R e, tanto per non farsi mancar nulla, ben figurando da occasionale sostituto dell’infortunato Stuart Easton nella tappa del BSB a Oulton Park.

Un talento senza discussioni, tra i candidati per diventare ben presto uno dei grandi protagonisti del British Superbike. Perchè no, già dal 2013…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy