BSB: Karl Harris “Più competitivi nelle prossime gare”

BSB: Karl Harris “Più competitivi nelle prossime gare”

Per il momento il pilota Hydrex Honda preferisce accontentarsi

Commenta per primo!

Universalmente riconosciuto come uno dei piloti dotati di maggior talento del panorama motociclistico britannico, Karl Harris in questa stagione sta cercando di dosare la propria “foga” agonistica, evitando banali errori che, vedi Brands Hatch, lo posso penalizzare in prospettiva campionato. A Oulton Park, meta del secondo appuntamento del BSB 2009, “Bomber” è riuscito in questo intento raccogliendo due secondi posti che “muovono” la classifica, dove adesso è in quarta posizione riuscendo in un incredibile “balzo” dalla 12°.

Questo weekend mi sono concentrato sulla costanza di rendimento per portare a casa due buoni secondi posti e la quarta posizione in campionato“, commenta Harris. “La mia Honda era davvero fantastica a Oulton Park, anche se per le prossime gare dobbiam far qualche modifica per risultare più competitivi. In Gara 2 ho commesso qualche errore al via e così Leon (Camier) è andato in fuga: con 6 secondi di vantaggio sul terzo ho pensato a controllare la mia seconda posizione e portare a casa 20 punti“.

Il pilota della Hydrex Honda è ora a 28 punti da Leon Camier, capoclassifica di campionato di 11 lunghezze davanti a Sylvain Guintoli, secondo a quota 77.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy