BSB: Joshua Brookes verso il Relentless Suzuki by TAS

BSB: Joshua Brookes verso il Relentless Suzuki by TAS

Anticipazione di Bike Sport News, l’accordo già raggiunto

Commenta per primo!

La notizia è praticamente certa, specie se è il diretto interessato a confermarlo. BSN (BikeSport News) ha anticipato una notizia di mercato che cambia gli scenari del British Superbike: Joshua Brookes, che sembrava vicinissimo alla riconferma in HM Plant Honda, ha deciso proprio in questi giorni di firmare con il team Relentless Suzuki by TAS, squadra protagonista quest’anno con Michael Laverty e Alastair Seeley che nel 2011 sarà l’unico team ufficiale Suzuki GB nella categoria.

L’accordo è stato, di fatto, già raggiunto, come confermato dallo stesso pilota australiano a BSN. “Nel corso del 2010 ho visto quanto siano professionali al Relentless Suzuki by TAS, la loro crescita è stata impressionante, ci hanno messo i bastoni fra le ruote nella corsa al titolo: ora sono fiducioso di poterci riuscire nel 2011.

Phillip (Neil, team manager, ndr) gestisce un buon team, la Suzuki è una moto veloce e io non ho dubbi che possiamo essere dei contendenti al titolo l’anno prossimo Devo ringraziare la Honda per tutto quello che ha fatto per me nelle ultime due stagioni, ma ora è il momento di iniziare una nuova sfida“.

Il team Relentless Suzuki by TAS si dimostra una squadra molto… aggressiva sul mercato dopo l’ingaggio di Guy Martin per le road races. A questo punto è fortemente a rischio Alastair Seeley (che potrebbe restare, ma in un altra categoria), mentre HM Plant Honda si ritrova attualmente senza piloti: quale sarà il futuro di Ryuichi Kiyonari?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy