BSB: Joshua Brookes aspetta notizie da HM Plant Honda

BSB: Joshua Brookes aspetta notizie da HM Plant Honda

Anche se non mancano offerte per BSB e WSBK

Commenta per primo!

Tra i piloti che possono “muovere” il mercato piloti del British Superbike c’è Joshua Brookes, quarto classificato nella propria stagione d’esordio nel BSB. Il pilota australiano aspetta ancora una risposta dal team HM Plant Honda, con il quale aveva siglato un contratto per il solo campionato 2009, anche se come ha rivelato in un’intervista al sito internet ufficiale del BSB non mancano le offerte.

Tutti pensano al 2010, ma praticamente tutti siamo nella stessa situazione“, afferma Brookes. “Bisogna aspettare che i team completino il budget per sapere qualcosa. Io ho ricevuto diverse offerte, ma voglio saper prima quale sia la volontà del team HM Plant e di Honda UK. Mi piacerebbe continuare con loro, ma in caso contrario ho altre offerte dal BSB e WSBK“.

Si è parlato infatti di un’offerta da parte del GSE Racing, anche se come risaputo è necessario prima completare il budget per la stagione 2010. Di certo a Brookes, che sta vivendo qualche giorno di relax in Australia, non mancano le offerte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy