BSB: infortunio per Alastair Seeley, a riposo per settimane

BSB: infortunio per Alastair Seeley, a riposo per settimane

Rientrerà in tempo per i test invernali 2012

Commenta per primo!

Nel 2012 Alastair Seeley, a meno di drastici cambiamenti nei programmi dell’ultim’ora, è atteso al ritorno da protagonista nel British Superbike sempre con Relentless Suzuki by TAS. Sesto nel 2010 con una vittoria all’attivo, quest’anno il forte pilota irlandese ha portato in trionfo la nuova Suzuki GSX-R 600 nel British Supersport non mancando l’appuntamento nemmeno alla North West 200, dove ha conseguito la vittoria nell’unica gara disputata.

Già Campione del British Superstock 1000 nella stagione 2009, Seeley vanta un curriculum prestigioso per riproporsi tra i migliori interpreti del BSB 2012, anche se dovrà scontare questo inverno qualche settimana di riposo per recuperare da un recente infortunio rimediato in occasione del “Sunflower Trophy” di Bishopscourt.

Nel corso dell’ultimo giro di Gara 1 riservata alle 600 Supersport, Alastair è giunto al contatto con Jack Kennedy rimediando una botta al torace ed un infortunio di lieve entità al gomito destro.

Per Seeley si prospettano così tempi di guarigione tutto sommato rapidi, sufficienti per ritrovare la forma fisica ideale in vista dei primi test invernali per la stagione 2012 del BSB.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy