BSB: il campionato dopo Knockhill, Brookes in testa

BSB: il campionato dopo Knockhill, Brookes in testa

Cambio al vertice del campionato, Kiyonari si fa sotto

In previsione dello “Showdown” conclusivo della stagione 2010 del British Superbike che assegnerà il titolo nelle ultime tre prove da Croft in avanti, l’evento di Knockhill è stato particolarmente importanti ai fini classifica, nonostante si sia disputata una sola corsa.

Per la prima volta da Brands Hatch Tommy Hill non è più leader della classifica, scavalcato da Joshua Brookes terzo in gara, nuovo capoclassifica con 166 punti, 4 lunghezze di vantaggio sul pilota Crescent Suzuki.

Recupera Ryuichi Kiyonari, adesso terzo a parti punti (146) con Michael Rutter poco staccato grazie alla vittoria, 139. Nella top-6 anche John Laverty seppur con un risicato margine su Alastair Seeley, 108 a 101.

Ricordiamo che dopo l’evento di Cadwell Park ad agosto i primi 6 in classifica arriveranno tutti a quota 500 punti e saranno gli unici a poter competere per il campionato. A questo punteggio saranno addizionati i “podium credits” acquisiti nel corso dei primi 9 round: 3 punti per ciascuna vittoria, 2 punti per ogni 2° posizione e 1 punticino per il terzo gradino del podio.

Attualmente Tommy Hill ne ha già ottenuti 15, mentre a 13 troviamo i due piloti HM Plant Honda, Ryuichi Kiyonari e Joshua Brookes.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy