BSB: i piloti protagonisti in gara al Macau Grand Prix

BSB: i piloti protagonisti in gara al Macau Grand Prix

Vince Easton davanti a Rutter, sfiora il podio Andrews

Commenta per primo!

Sei piloti del British Superbike hanno preso parte lo scorso fine settimana alla 44° edizione del Macau Motorcycle Grand Prix, rivelandosi protagonisti assoluti anche a scapito di alcuni big del Road Racing.

Stuart Easton, già vincitore nel 2008 e 2009, ha centrato la terza vittoria consecutiva a Macau questa volta in sella alla Kawasaki Ninja ZX-10R ufficiale del World Superbike schierata dal Paul Bird Motorsport. Il pilota scozzese, che nel 2011 correrà nel BSB con MSS Colchester Kawasaki, non ha avuto rivali soprattutto nella seconda parte di gara dove ha viaggiato anche sotto il record della pista.

Sfuma così la settima vittoria a Macau per Michael Rutter, secondo alle spalle di Easton con la stessa Ducati 1098R adottata nel BSB del Riders Motorcycles. “The Blade”, sei successi a Macau come Ron Haslam, ha così rimandato le ambizioni di vittoria all’anno prossimo.

Alla seconda partecipazione al Macau GP ha invece sfiorato il podio Simon Andrews, forse all’ultima gara con MSS Colchester Kawasaki. Il pilota inglese era 3° all’ultimo giro, quando un problema tecnico gli ha fatto perdere 4 secondi cedendo il podio all’americano Jeremy Toye.

Sul traguardo anche due piloti del BSB classe “Evo”: l’australiano David Johnson è 15° con la Yamaha dell’East Coast Racing, mentre per James Hillier un problema lo ha costretto a chiudere doppiato a 2 giri da Easton. Sfortunato Martin Jessopp, al ritorno in gara dopo il brutto infortunio rimediato a Mallory Park: il pilota Ducati Riders Motorcycles, in lotta per la top-10, è stato costretto al ritiro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy