BSB: Hudgson Kennaugh e Splitlath insieme anche nel 2011

BSB: Hudgson Kennaugh e Splitlath insieme anche nel 2011

Passaggio dalla classe “Evo” all’assoluta del BSB

Commenta per primo!

Per una manciata di punti (3 per la precisione) Hudson Kennaugh ed il team Splitlath Motorsport quest’anno non sono riusciti a vincere il primo titolo della classe “Evo” del British Superbike. Insieme da metà stagione in avanti, il pilota sud africano e la squadra che porta in pista due Aprilia RSV4 nel BSB hanno deciso di rinnovare l’accordo anche per il 2011, non più nella “Evo”, bensì per l’assoluta.

Kennaugh, protagonista in passato del British Supersport nonchè ex-vincitore della GSX-R Cup europea, punterà così a ben figurare al cospetto di squadre e piloti ufficiali, cercando di mostrare il proprio potenziale dopo qualche anno di troppo trascorso con moto non competitive.

In questo periodo di crisi economica non è facile trovare una squadra come Splitlath con ambizioni e programmi ben definiti“, spiega Kennaugh. “Per questo sono felice di restare con loro anche per il 2011. Quest’anno abbiamo iniziato a correre insieme verso metà campionato, ma siamo riusciti a sviluppare la moto rendendola molto competitiva. Adesso abbiamo tutto un inverno per provare, sono convinto che con una buona preparazione possiamo essere una sorpresa già dal primo round a Brands Hatch“.

Soddisfatto di aver trattenuto Hudson Kennaugh, il boss di Splitlath Motorsport John Dimbylow ha inoltre confermato che la sua squadra porterà in pista una Aprilia anche nella classe “Evo” con un pilota ancora da definire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy