BSB: HM Plant Honda potrebbe schierare un solo pilota

BSB: HM Plant Honda potrebbe schierare un solo pilota

La scelta definitiva per il 2011 è attesa a giorni

Commenta per primo!

La notizia arriva dall’autorevole Bike Sport News, e a giudicare dal soggetto in questione, se dovesse trasformarsi in realtà, non potrà non avere delle conseguenze sulla prossima stagione British Superbike. Stiamo parlando infatti del team HM Plant Honda, vincitore del titolo piloti quest’anno con Ryuichi Kiyonari (il terzo della sua carriera) e autore di un uno-due in classifica che ben poco ha lasciato agli avversari.

Ebbene, la squadra con sede a Louth (Lincolnshire, Regno Unito) potrebbe il prossimo anno presentarsi al via della stagione con un solo pilota tra le sue fila, e con tutta probabilità questo sarà l’australiano Joshua Brookes con “Kiyo”, campione in carica, pronto a nuove avventure.

“C’è il budget per una Superbike e una Superstock”, commenta Havier Beltran, “ma fino a quando abbiamo completamente finalizzato i nostri obiettivi, non possiamo fare nessuna offerta a piloti. Dobbiamo mettere un limite di tempo e speriamo che possa essere la prossima settimana..

Ovviamente, vogliamo tenere sia Josh (Brookes) che Kiyo (Ryuichi Kiyonari), ma so che non possono aspettare per troppo tempo, e stanno parlando con altre persone. Potremmo far correre una seconda Superbike con livrea differente, ma sarebbe difficile e non porterebbe un ritorno economico.

Lo abbiamo fatto già in passato con Honda Racing e Bikeanimal ma ci sono tante altre cose da prendere in considerazione in termini di camion, magazzini, staff etc. Dovremmo avere qualche buona notizia all’incirca per la prossima settimana”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy