BSB: Freddy Foray lascia il team Quattro Plant Kawasaki

BSB: Freddy Foray lascia il team Quattro Plant Kawasaki

Archiviata l’avventura nel British Superbike per Foray

Continua il “valzer” di piloti al team Quattro Plant/PR Racing Kawasaki. Dopo aver risolto, in ordine cronologico, i contratti con Simon Andrews (addirittura ad 1 mese dal via del campionato), Gary Mason e Mark Aitchison (dopo soltanto 1 week-end di gara), adesso è Freddy Foray, due volte Campione del Mondo Endurance con Suzuki S.E.R.T., a lasciare la squadra. Lo ha annunciato lo stesso pilota francese in una lunga “lettera” pubblicata sul proprio sito internet ufficiale, spiegando nel dettaglio quali sono state le ragioni che lo hanno portato a questa chiusura anticipata dell’esperienza nel BSB.

Per me il BSB è stata una sfida enorme, in termini economici e logistici. Dopo un inizio promettente, ben presto ho compreso che sarebbe stato difficile ben figurare quest’anno. Per motivi organizzativi quest’inverno non abbiamo effettuato alcun test pre-campionato: per me è stato frustrante, considerato che ho trascorso 3 settimane in Inghilterra aspettando di scender in più. Inoltre la moto era praticamente pronta soltanto a stagione iniziata…

Purtroppo non ho trovato un buon feeling con la moto, ci ho messo anche del mio contribuendo ad ingaggiare il mio storico capo-tecnico, ma non è servito: la squadra non si è mai fidata delle persone che ho voluto attorno a me, pertanto la moto non ha mai fatto progressi. Con questa situazione e con il mio recente infortunio alla schiena era praticamente impossibile far bene in un campionato di livello come il BSB.

Per questo ho deciso di chiudere questa avventura per rilanciare la mia carriera. Ho dato tutto per questo progetto, non sono un pilota che rinuncia facilmente quando si presentano delle difficoltà, ma non c’era altra scelta. Per correre nel BSB ho lasciato tutto, mi sono trasferito in UK, è stata una scommessa, ma onestamente non avevo l’opportunità di esprimermi al meglio. Ad oggi sto cercando delle alternative, ho una buona possibilità per tornare nell’Endurance, ma preferire non parlarne perchè dopo questa brutta parentesi sto diventando superstizioso…”

Attualmente il team Quattro Plant Kawasaki può contare soltanto su Karl Harris, tornato nel BSB a Brands Hatch riuscendo a portare la propria Kawasaki Ninja ZX-10R addirittura a ridosso della top-10.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy