BSB: esordio a Cartagena per Dan Linfoot con SMT Honda

BSB: esordio a Cartagena per Dan Linfoot con SMT Honda

Prima presa di contatto con la Honda CBR 1000RR

Dopo un anno e mezzo trascorso con la Yamaha YZF R1 del Rob Mac Racing, per Dan Linfoot il 2011 presenta una nuova opportunità nel British Superbike correndo con il team SMT Honda, squadra privata, ma in grado di mettersi in luce nell’ultimo biennio con piloti del calibro di Chris Walker, Karl Harris e Jason O’Halloran.

Il giovane pilota britannico che vanta trascorsi nel Motomondiale classe 250cc e nell’Europeo Superstock 600 ha cercato subito di trovare il feeling con la Honda CBR 1000RR, una moto radicalmente diversa rispetto alla R1 guidata per tutto il 2010.

Una caduta nella prima giornata di test non ha fermato il programma di lavoro, con Linfoot in pista dedicando la maggior parte dei test a prove di messa a punto della ciclistica e della nuova elettronica quest’anno a disposizione del team SMT di Robin Croft.

Parlando dei riferimenti cronometrici sono stati in linea sul passo dell’1’35”, dimostrando che c’è margine di miglioramento già a partire dai prossimi test in agenda al ritorno nel Regno Unito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy