BSB: Easton si prepara per il weekend di casa a Knockhill

BSB: Easton si prepara per il weekend di casa a Knockhill

Da pilota scozzese sarà il più atteso a Knockhill

Da pilota scozzese non può che esser Stuart Easton il pilota più atteso questo fine settimana nel British Superbike a Knockhill. Sul circuito di casa il portacolori Swan Honda cercherà di riscattare una stagione, fin qui, non particolarmente fortunata a parte lo sprazzo velocistico di Oulton Park.

Lo scorso weekend a Mallory Park Easton ha concluso soltanto in quinta posizione la prima manche, mentre in Gara 2 è volato a terra quando era nelle retrovie.

Devo riscattare Mallory Park, e poterlo fare a Knockhill è il massimo per me“, spiega il vincitore delle ultime due edizioni del Macau Grand Prix. “Amo questo circuito, corro in casa e so che ci saranno tanti supporters al seguito. L’obiettivo come sempre è quello di salire sul podio, non cambia anche se nelle ultime gare non abbiamo rispettato le aspettative“.

Easton correrà a Knockhill con una colorazione speciale del proprio casco decisa da un concorso promosso dagli stessi titolari dell’impianto britannico.

Va detto che Stuart Easton non ha mai vinto a Knockhill: l’ultimo scozzese a riuscirci è stato il compianto Steve Hislop nel 2002.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy