BSB: doppia frattura per Martin Jessopp, lungo stop

BSB: doppia frattura per Martin Jessopp, lungo stop

Frattura di tibia e perone della gamba destra a Mallory Park

Si prospettano tempi lunghi per il recupero di Martin Jessopp, pilota del team Riders Motorcycles Ducati nel British Superbike. A causa di contatto fortuito con Dan Linfoot nell’impatto ha rimediato la frattura della tibia e perone della gamba destra, vedendosi così costretto ad un lungo stop.

Jessopp, che corre nella squadra del padre titolare del concessionario Ridersmotorcycles.com, sarà operato oggi e soltanto nei prossimi giorni si potranno pianificare i tempi di recupero.

Purtroppo Jessopp è stato molto sfortunato nel contatto con Linfoot: la sua gamba, come mostrano le immagini televisive, è rimasta praticamente incastrata tra le due moto.

La frattura, sostanzialmente, è la stessa rimediata da Valentino Rossi al Mugello, pertanto non si può immaginare in un rientro prima di 3 mesi…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy