BSB: divorzio tra Alex Lowes e MSS Colchester Kawasaki

BSB: divorzio tra Alex Lowes e MSS Colchester Kawasaki

Chiusura del rapporto dopo la tappa di Cadwell Park

Commenta per primo!

Con una nota il team MSS Colchester Kawasaki ha comunicato la risoluzione “amichevole” del rapporto di collaborazione con Alex Lowes, promettente 20enne pilota di Lincoln, chiamato dal team di Nick Morgan da Thruxton in avanti per sostituire l’infortunato Stuart Easton. Lowes, in quel momento leader della classe “Evo” con cinque vittorie nelle prime sei gare con il Team WFR Honda, aveva esordito con la formazione ufficiale Kawasaki Motors UK a Thruxton conquistando subito una strepitosa pole position, sfiorando il podio in Gara 2 (2° prima di una scivolata).

Risultati sensazionali che avevano convinto addirittura il team Castrol Honda a convocarlo per sostituire nel Mondiale Superbike l’infortunato Jonathan Rea, con soltanto 1 punticino all’attivo conseguito a Brno (15° in Gara 1). Nelle ultime gare Alex Lowes non era riuscito a replicare le esaltanti performance dell’esordio con MSS Colchester Kawasaki, tanto da volare più volte a terra come accaduto lo scorso fine settimana a Cadwell Park, caduto quando lottava per la top-6.

Alex è un pilota di grandissimo talento, ma per lui il passaggio in poco tempo dalla Supersport alla Evo, dal BSB al mondiale Superbike è stato forse troppo in questo periodo“, ha spiegato Nick Morgan, titolare MSS Colchester Kawasaki. “Di comune accordo abbiamo deciso di prendere altre strade per il futuro, anche perchè noi stiamo già guardando alla prossima stagione“.

Resta da decidere chi sostituirà Alex Lowes in MSS Colchester Kawasaki per gli ultimi tre round del British Superbike, considerato che Stuart Easton non rientrerà prima della prossima stagione. Da definire anche il futuro di Lowes, che nel frattempo ha provato nuovamente con il team Castrol Honda ad Assen settimana scorsa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy