BSB: diversi piloti del British Superbike in gara al TT

BSB: diversi piloti del British Superbike in gara al TT

Rutter, Andrews, Hillier, Kennaugh, Kneen…

Secondo tradizione diversi protagonisti del British Superbike prenderanno parte nei prossimi giorni al Tourist Trophy all’Isola di Man. Su tutti naturalmente spicca Michael Rutter, in gara con le Ducati 1098R Superbike e Superstock preparate sempre dal team/concessionario Riders Motorcycles (Rapid Solicitors Bathams Racing) con cui affronta il BSB. “The Blade”, sei vittorie al Macau Grand Prix e dodici alla North West 200 (con la recente pole tra le Superbike all’attivo), al contrario di suo padre Tony non ha mai vinto al TT.

Chi punta a ben figurare è senza dubbio Dan Kneen, specialista del Road Racing di recente impegnato anche nel BSB con la Kawasaki del Marks Bloom Racing, che stando ai risultati delle prime prove quantomeno tra le Supersport può ambire ad un piazzamento nella top 5. In gara al TT non mancherà nemmeno James Hillier, protagonista della “Evo” con il team Bournemouth Kawasaki Racing.

Saranno al debutto invece altri due piloti del BSB. Il primo è il vice-campione della “Evo” Hudson Kennaugh, in gara sempre con la Aprilia RSV4 del Splitlath Motorsport affiancato dall’americano Mark Miller, sostituto dell’ultim’ora di Jenny Tinmouth che alla vigilia di Thruxton ha concluso il rapporto di collaborazione con il team.

Punta invece alla vittoria tra i “newcomers” (esordienti al TT) Simon Andrews, che nelle prime prove della Superbike ha portato la BMW S1000RR del team Ice Valley Motor nella top-20, già sul passo delle 120 mph: non male per un pilota che ha già mostrato il proprio potenziale nel Road Racing tra Macau Grand Prix (podio sfumato lo scorso anno per un problema tecnico) e North West 200 (4° prima dell’interruzione della gara riservata alle Superbike).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy