BSB: diramata l’entry list per la stagione 2009

BSB: diramata l’entry list per la stagione 2009

Ben 30 i piloti iscritti per il British Superbike

Commenta per primo!

La British Superbike tornerà in azione il prossimo 13 Aprile sul celeberrimo circuito (versione Indy) di Brands Hatch, nel Kent. Si prospetta un’altra stagione di alto livello con l’introduzione di due round composti da tre gare invece delle solite due, il primo sul circuito GP di Brands Hatch ad agosto e il secondo sul tracciato di Oulton Park, ultima data in calendario. Verrà attuato inoltre il sistema già sperimentato da metà stagione 2008 di qualifiche con uso del sistema knock-out, in tutto e per tutto simile a quello adottato a partire da quest’anno nel mondiale Superbike.

La griglia sarà composta da ben 30 piloti, e non sembra quindi risentire dell’attuale crisi economica:
occhi puntati sul team Airwaves GSE, che ha ottenuto il titolo lo scorso anno con Shane Byrne e la Ducati 1098. Quest’anno la compagine più vincente del campionato British Superbike, con 4 titoli all’attivo, metterà in griglia due Yamaha R1 e avrà come piloti gli inglesi James Ellison e Leon Camier.

A tener testa al team di Darrell Healey ci sarà sicuramente il team Crescent Suzuki che avrà come unico centauro il transalpino Sylvain Guintoli, ex pilota MotoGP e già a suo agio sulla nuova GSX-R 1000 K9 nei test appena conclusi in territorio spagnolo. Il team manager Jack Valentine è molto positivo riguardo alle attuali performance del pacchetto a disposizione e convinto di poter lottare sin da subito per la testa del campionato.

Non resteranno a guardare i due australiani Josh Brookes e Glen Richards del team HM Plant Honda. Lo squadrone vincitore del titolo 2007 è pronto a una nuova sfida, grazie ad una continuazione nello sviluppo delle loro CBR 1000RR. Una sorpresa potrà arrivare da Stuart Easton, vincitore dello scorso Gran Premio di Macau. Il giovane scozzese affiancherà Karl Harris nel team Hydrex Honda per una stagione di alto livello, così come ci si attende lo stesso dal rientrante Chris Walker con la Yamaha del Rob Mac Racing.

Non resta quindi che aspettare meno di un mese per vedere questi e tanti altri campioni in pista per le prime due gare della stagione 2009 del British Superbike.

Valerio Piccini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy