BSB: differente weekend per alcuni protagonisti della serie

BSB: differente weekend per alcuni protagonisti della serie

Chi in pista, chi in totale relax per prepararsi in vista di Donington

Commenta per primo!

Per il British Superbike si prospetta una doppia trasferta impegnativa: il 25 maggio a Donington Park, sei giorni più tardi a Thruxton. Inutile dire che queste quattro manche saranno molto importanti per l’andamento del campionato, e per questa ragione molti piloti stanno caricando le “batterie” in vista di questo doppio appuntamento in calendario.

C’è chi, ed è il caso di Michael Rutter, non potrà rilassarsi un attimo. Se nel British Superbike quest’anno sta faticando con la Yamaha YZF R1 del Rob Mac Racing, proverà senza dubbio a rifarsi nella North West 200, gara dove gioca in casa essendo gli stessi organizzatori della corsa a sponsorizzare la sua moto. Rutter proverà ad ampliare una bacheca che lo vede già trionfatore 12 volte nelle varie classi al “Triangle”, l’ultima lo scorso anno su Ducati.

Molti piloti del BSB saranno a Portrush per seguire il weekend di gare della North West 200, mentre c’è chi come Joshua Brookes coglierà l’occasione per volare a Thruxton al fine di conoscere il tracciato dove correrà il prossimo 31 maggio. L’ex protagonista dei mondiali Superbike e Supersport percorrerà alcuni giri di pista con una macchina di serie: per farsi un’idea sul circuito può bastare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy