BSB: Dan Linfoot debutta tra le Superbike a Silverstone

BSB: Dan Linfoot debutta tra le Superbike a Silverstone

Con la Yamaha Node 4 del Rob Mac Racing

Commenta per primo!

In due anni è passato dal Motomondiale alle corse su strada, senza scordare l’impegno nella Stock 600 o nel British Supersport. L’ultimo approdo di Dan Linfoot sarà il British Superbike, dove debutterà il prossimo fine settimana a Silverstone correndo con la Yamaha YZF R1 del team Rob Mac Racing, squadra con cui ha corso finora nel BSS.

Linfoot, 21 anni, ha preso contatto con la R1 dei colori Node 4 proprio a Silverstone la scorsa settimana ottenendo dei promettenti riferimenti cronometrici. Rob McElnea, titolare della squadra, ha così deciso di promuoverlo con effetto immediato nel BSB, dove affiancherà Chris Walker e Graeme Gowland anche in vista della stagione 2010.

Quest’anno Dan Linfoot ha ottenuto tre podi nel British Supersport, senza esser riuscito a vincere complice un infortunio a Snetterton che l’ha costretto alla resa a metà campionato. Il suo obiettivo sarà quello di adattarsi al più presto alla YZF R1, moto che non è risultata particolarmente “gradita” ai suoi predecessori come Michael Rutter, Jon Kirkham e Karl Harris.

Per tutta la stagione il mio obiettivo è stato quello di guadagnarmi una moto in Superbike“, afferma Dan Linfoot, “e sono davvero felice di esserci riuscito. Ho una grande possibilità davanti a me, anche se non sarà facile debuttare direttamente in un weekend di gara. Tuttavia non posso aspettare, ho provato la moto e cercherò quanto prima di risalire la classifica“.

Linfoot sarà uno dei più giovani piloti in griglia nel British Superbike a Silverstone, con l’obiettivo di ottenere almeno un piazzamento nella top ten nelle due gare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy