BSB: Crescent Suzuki vuole “recuperare” Yukio Kagayama

BSB: Crescent Suzuki vuole “recuperare” Yukio Kagayama

Jack Valentine convinto del riscatto del suo pilota

di Redazione Corsedimoto

Tra le delusioni finora di questa stagione 2010 del British Superbike c’è sicuramente Yukio Kagayama. Al ritorno nella serie che l’ha lanciato in europa nelle stagioni 2003 e 2004, l’ex protagonista del mondiale di categoria non ha inciso, cogliendo un solo podio a Thruxton per un rendimento condizionato da due brutti infortuni. Questo fine settimana a Brands Hatch il team Worx Crescent Suzuki si auspica di “recuperare” il pilota giapponese, come ammesso dallo stesso team manager Jack Valentine.

Quest’anno Yukio è rimasto più fuori che in gara a causa dei due infortuni“, spiega Valentine. “Senza di lui Tommy (Hill) ha dovuto correre da solo tenendo in piedi la squadra nonostante una grande pressione.

Penso comunque che a Brands Hatch Yukio sarà “al completo”, lo conosco bene e so che ha fame di tornare alla vittoria, in più gli piace molto Brands Hatch dove ha conquistato la pole nel 2004. Spero di rivederlo nelle posizioni di testa e sicuramente può esser di aiuto a Tommy“.

Kagayama correrà a Brands Hatch reduce dalla sfortunata, ma positiva a livello personale, 8 ore di Suzuka, dove è stato il pilota più costante e veloce dell’equipaggio Yoshimura Suzuki riuscendo a portare la sua GSX-R in testa nella seconda ora di gara prima di una caduta da parte di Daisaku Sakai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy