BSB: Clamoroso, Michael Rutter lascia il Rob Mac Racing

BSB: Clamoroso, Michael Rutter lascia il Rob Mac Racing

Divorzio dopo due sole gare nel British Superbike 2009

Commenta per primo!

Con uno scarno comunicato di sette righe, il Rob Mac Racing ha annunciato la clamorosa interruzione del rapporto di collaborazione con Michael Rutter, leggendario pilota delle corse su strada impegnato con la squadra di Rob McElnea anche nel British Superbike, naturalmente su una Yamaha YZF R1 nei colori della North West 200 (gara disputatasi lo scorso weekend che non ha portato molta fortuna) e Coca Cola Zero. Il divorzio è giunto al termine della NW200 e non avrà ripercussioni legali: le due parti erano trovato un accordo di massima che ha consentito la soddisfazione di tutti.

Da una parte Michael Rutter si “libera” di una situazione complicata: con la nuova Yamaha YZF R1 non si era mai trovato, ottenendo risultati non in linea con il proprio talento. Dall’altra parte il Rob Mac Racing può ora cercare un pilota in grado di adattarsi a questa moto, che finora non ha aiutato nemmeno gli altri due portacolori della squadra britannica, ovvero Graeme Gowland e Chris Walker.

Va detto che questo divorzio è solo tra pilota e squadra, con gli sponsor NW200 e Coca Cola Zero che continueranno a supportare la squadra sia nel British Superbike (con un pilota ancora da annunciare), sia nel British Supersport con Dan Linfoot.

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy