BSB: Chris Walker soddisfatto della Yamaha del Rob Mac Racing

BSB: Chris Walker soddisfatto della Yamaha del Rob Mac Racing

“Stalker” è fiducioso in vista della stagione nel British Superbike

Commenta per primo!

In questi ultimi anni Chris Walker ci aveva abituati a saltare qua e là tra il Mondiale ed il British Superbike, con alterne fortune. Nel 2009, nonostante diverse offerte nel WSBK, ha deciso di tornare “a casa” per una semplice ragione: la possibilità di vincere, portandosi a casa quel titolo che finora manca nella sua bacheca. “Stalker”, 37 candeline spente lo scorso 25 marzo, ha accettato la proposta di Rob McElnea, che gli ha affidato una Yamaha YZF R1 vestita dei colori Motorpoint. Obiettivo? Vincere il campionato.

Un proposito realistico, specie alla luce degli ultimi test disputati tra Knockhill e Oulton Park, dove Walker è risultato velocissimo con la nuova Superbike di Iwata. Mai, negli ultimi tempi, si era sentito il pilota di Nottingham così confidente di poter ben figurare…

Sono davvero felice della competitività della mia moto“, ha detto Chris Walker. “Negli ultimi test abbiamo girato con continuità con un passo decisamente veloce. Penso che siamo a buon punto e credo che ci siamo grandi chance di poter lottare per la vittoria sin dalla prima gara“.

D’altronde con il team Airwaves GSE fermo nello sviluppo, la Yamaha dovrà contare almeno inizialmente solo sul team Rob Mac Racing, con Walker che parte sicuramente tra i favoriti per la vittoria finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy