BSB Cadwell Park Prove Libere 3: Hill leader sul bagnato

BSB Cadwell Park Prove Libere 3: Hill leader sul bagnato

Arriva la pioggia a Cadwell Park, Brookes scivola 15°

di Redazione Corsedimoto

A Cadwell Park arriva la pioggia in questa domenica del “Bank Holiday Weekend” dedicata, nel pomeriggio, alle qualifiche ad eliminazione “Roll for Pole” che decreteranno lo schieramento di partenza per la prima manche di domani (ore 13:30 locali). Sul bagnato come sempre non si sono smentiti due “specialisti” come Tommy Hill e Ryuichi Kiyonari, rispettivamente in 1° e 2° posizione separati da soli 19 millesimi con i loro riferimenti cronometrici in continua evoluzione replicando sostanzialmente i valori che emergono dalla classifica di campionato.

Sul bagnato tutti sono stati molto attivi in pista, anche Joshua Brookes che dopo aver dominato ieri la seconda sessione di prove libere si ritrova addirittura in 15° posizione a 3″ dalla vetta. Contengono il proprio svantaggio intorno al mezzo secondo James Ellison (Swan Honda) e Simon Andrews (MSS Colchester Kawasaki) subito ale spalle del duo di testa, con Alastair Seeley molto felice della pioggia vuoi per la recente vittoria di Gara 1 a Brands Hatch con queste condizioni climatiche, vuoi anche perchè c’è da confermare la sesta posizione di campionato, l’ultima disponibile per l’ingresso nello “Showdown” in questa ultima tappa della “Main Season”.

Se Yukio Kagayama con una scivolata alla “Hall Bends” rovina l’esito delle prove ritrovandosi 10° in graduatoria dopo esser rimasto costantemente nella top-5, settimo è un eccezionale Steve Brogan con la BMW S1000RR ufficiale del Jentin Racing preparata per le specifiche “Evo”: il ride by wire e tutti i congegni elettronici della sportiva di Monaco sul bagnato fanno, prevedibilmente, la differenza specie se in sella c’è un campione come “Brogie”.

MCE British Superbike Championship 2010
Cadwell Park, Classifica Prove Libere 3

01- Tommy Hill – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 1’36.794
02- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.019
03- James Ellison – Swan Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.475
04- Simon Andrews – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 0.591
05- Alastair Seeley – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.633
06- Michael Laverty – Relentless Suzuki by TAS – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.449
07- Steve Brogan – Jentin Racing – BMW S1000RR – + 1.540
08- Dan Linfoot – Motorpoint Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.013
09- Chris Walker – Sorrymate.com SMT Honda – Honda CBR 1000RR – + 2.083
10- Yukio Kagayama – Worx Crescent Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.213
11- Michael Rutter – RidersMotorcycles.Com – Ducati 1098R – + 2.215
12- Adam Jenkinson – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 2.255
13- Gary Johnson – AIM Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.870
14- Gary Mason – MSS Colchester Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 2.916
15- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.035
16- Chris Burns – Splitlath Motorsport – Aprilia RSV4 – + 3.303
17- Tommy Bridewell – Quay Garage Tyco Racing – Honda CBR 1000RR – + 3.409
18- Stuart Easton – Swan Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.683
19- John Laverty – Buildbase Kawasaki – Kawasaki ZX 10R – + 3.878
20- Peter Hickman – Ultimate Racing – Yamaha YZF R1 – + 4.313
21- Hudson Kennaugh – Splitlath Motorsport – Aprilia RSV4 – + 4.394
22- David Johnson – Becsport/Two Wheel Tuning – Suzuki GSX-R 1000 – + 5.573
23- Craig Fitzpatrick – Close Print Finance – Honda CBR 1000RR – + 5.776
24- Pauli Pekkanen – 777 RR Motorsport – Suzuki GSX-R 1000 – + 6.101
25- James Edmeades – Redline KTM – KTM RC8R – + 6.723
26- Aaron Zanotti – Red Viper Spike – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.007

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy