BSB: buon esordio di Chris Walker con SMT Honda

BSB: buon esordio di Chris Walker con SMT Honda

Il team SMT entusiasta dell’ingaggio di “Stalker”

Commenta per primo!

Dopo i problemi, non solo sul piano cronometrico, vissuti con Christian Iddon, il team SMT Honda di Robin Croft ha deciso di puntare da Snetterton in avanti su Chris Walker, pilota di esperienza, disponibile a sviluppare la moto e lanciarsi verso questa nuova avventura. Il risultato è stato positivo, con “Stalker” che ha conquistato nelle due gare di domenica due 7° posti.

E’ stato bello debuttare con SMT Honda“, ha detto Chris Walker, nono in campionato a 41 punti dalla top-six valida per lo Showdown. “Non guidavo una Honda dal 2008, ma devo dirmi di esser trovato bene. E’ una moto facile da capire e metter in pista, anche se per arrivare al top è necessario esser a posto in tutti gli aspetti. Sono comunque felice, credo che possiamo far meglio anche a Brands Hatch“.

Dopo la gara infatti il team SMT Honda ha raggiunto l’accordo con Chris Walker per proseguire e terminare la stagione insieme, proprio grazie ai risultati ottenuti a Snetterton.

Per noi è una buona notizia“, spiega Robin Croft. “E’ bastato parlare dopo la gara per trovare l’accordo: Chris si è trovato bene con la moto, noi con lui, è andato tutto benissimo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy