BSB: ampliate le vie di fuga di Cadwell Park

BSB: ampliate le vie di fuga di Cadwell Park

Quasi una “mission impossible” per la MSVR

Commenta per primo!

Render più sicuro il tracciato di Cadwell Park senza snaturare il proprio layout? Impossibile! Non per la MotorSportVision Racing, titolare dell’impianto nonchè organizzatore del British Superbike, che è riuscita nella vera e propria impresa di ampliare le vie di fuga dello splendido tracciato britannico.

Alla “Barn Corner”, destrorsa curva che immette nella salita verso il “Mountain”, sono state allargate le vie di fuga da 1 a 5 metri, per una distanza complessiva di 80 metri.

Un lavoro davvero esemplare: in quel punto si era in prossimità del laghetto nei dintorni del tracciato, ma nonostante tutto si è riusciti, con 4200 tonnellate di materiale, a coprire la zona e renderla più sicuro.

Due sono gli appuntamenti a Cadwell Park del British Superbike 2010: il 23 maggio ed il 30 agosto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy