BSB: a Oulton Park torna Mason, all’esordio Mark Aitchison

BSB: a Oulton Park torna Mason, all’esordio Mark Aitchison

Due “novità” su Kawasaki per il round di Oulton Park

Per il sesto round del British Superbike 2012 in programma il prossimo fine settimana a Oulton Park ci saranno due interessanti “novità” in griglia su Kawasaki. In sostituzione dell’infortunato James Hillier al Pr1mo Bournemouth Kawasaki Racing tornerà Gary Mason, campione “Cup” 2009, rimasto senza una moto a Knockhill a seguito del divorzio con il team PR Racing/Quattro Plant Kawasaki. Mason ha raggiunto l’intesa con Pr1mo Bournemouth per il round di Oulton Park grazie ai buoni uffici di Kawasaki Motors UK.

Sono felice di tornare in pista e sempre su Kawasaki“, ha ammesso Gary Mason. “Chris (Walker) ha messo in mostra tutto il potenziale del team Pr1mo Bournemouth in queste prime gare: cercherò di sfruttare al meglio questa opportunità nelle tre gare in programma.

Proprio in sostituzione di Mason in Quattro Plant Kawasaki correrà invece Mark Aitchison, australiano dai trascorsi convincenti in Supersport, nell’ultimo biennio impegnato con alterne fortune nel mondiale Superbike con Kawasaki Pedercini (2011) ed in questo primo scorcio del 2012 con Grillini BMW.

“Atcho” ha fortemente voluto questo accordo, motivato dal confrontarsi ad alti livelli in un campionato di prestigio come il British Superbike.

Non vedo l’ora di affrontare questa nuova sfida nel BSB con Quattro Plant Kawasaki“, ha ammesso Aitchison. “Mi sono già confrontato con diversi protagonisti del campionato nei recenti trascorsi nel WSB, sarà una buona base di partenza per iniziare questa avventura nel British Superbike.

Mark Aitchison affiancherà il riconfermato Campione del Mondo Endurance in carica Freddy Foray, rientrato in gara a Knockhill dopo l’infortunio rimediato proprio a Oulton Park.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy