BSB UFFICIALE Davide Giugliano al via del British Superbike 2017 con Tyco BMW

BSB UFFICIALE Davide Giugliano al via del British Superbike 2017 con Tyco BMW

Davide Giugliano correrà nel British Superbike 2017 con il team Tyco BMW by TAS: dopo la nostra anticipazione è arrivata oggi l’ufficialità.

1 Commento

Davide Giugliano ha scelto il BSB. Non una novità per i nostri lettori, bensì l’ufficialità di una decisione presa da tempo da parte del ‘Bandito‘, annunciato in data odierna come nuovo pilota del team Tyco BMW by TAS per la stagione 2017 del British Superbike accanto al riconfermato Christian Iddon. L’Italia potrà così annoverare nel più competitivo campionato nazionale Superbike del pianeta un pilota veloce, di talento, reduce da un triennio da portacolori ufficiale Ducati e con un bottino nel World Superbike comprensivo di 14 podi, 5 pole position e 855 punti maturati in 113 gare disputate. Il ‘nome‘ conosciuto che si cercava per veicolare nella nostra Penisola la filosofia di successo di uno dei campionati più in salute del globo, nel contempo offrendo a Davide Giugliano l’opportunità di dar prova del proprio valore in un contesto inedito per una storia tutta da scrivere… (qui la prima intervista di Giugliano da pilota BMW)

GIUGLIANO “RE DEI DUE MONDI”? – Nonostante diverse opzioni per proseguire l’avventura nel WSBK (e qualche contatto per esordire in Moto2), il Campione 2011 della Superstock 1000 FIM Cup ha scelto il BSB. Una decisione ponderata, presa vuoi per l’ambizioso progetto messo in piedi dal TAS Racing (tra i top team della categoria e da un biennio squadra di riferimento BMW Motorrad Motorsport tra BSB e Road Races), vuoi per l’interesse profuso dal promoter MSVR. Giugliano, 27 anni compiuti, ha sposato la causa del British Superbike come una sfida: diventare il primo italiano a vincere nella categoria e, perché, no rilanciare le proprie quotazioni di carriera. Quel che è certo Oltremanica hanno accolto già il ‘Bandito‘ come uno dei piloti più attesi: la sua manetta, la sua grinta e propensione a dare il massimo senza mai risparmiarsi si sposa alla perfezione con la tipologia di pilota-beniamino amato dal pubblico Brits…

GLI AVVERSARI – DG34 dovrà scoprire gran parte dei circuiti parte integranti del calendario 2017, incontrando vecchi e nuovi avversari. Da “vecchi leoni” come Shane Byrne (PBM Ducati), Leon Haslam (Bournemouth Kawasaki), Michael Laverty e James Ellison (TTC Yamaha), passando per “giovani leoni” come Luke Mossey (Bournemouth Kawasaki) alla coppia Honda formata dai riconfermati Jason O’Halloran e Dan Linfoot, aspettando i ritorni di Joshua Brookes e Sylvain Guintoli. Uno schieramento di alto profilo per un campionato tuttora di connotazione ‘nazionale‘, ma con mire espansionistiche (lo testimonia la tappa ad Assen) frutto dei propositi ambiziosi di MotorSportVision Racing.

Davide Giugliano, qui la prima intervista da pilota BMW

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dlindlon - 2 settimane fa

    Bella lì Giugliano! In bocca al lupo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy