BSB Thruxton, Qualifiche: Glenn Irwin in pole, il fratello Andrew 3°

BSB Thruxton, Qualifiche: Glenn Irwin in pole, il fratello Andrew 3°

Glenn Irwin ci prende gusto: dopo Brands Hatch conquista la pole anche a Thruxton a precedere Luke Mossey ed il più giovane fratello Andrew, 3° da rookie nel BSB.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Glenn Irwin precede il fratello Andrew

Fratelli, Ducatisti, da prima fila. Le qualifiche del settimo appuntamento stagionale del BSB British Superbike disputatesi sul velocissimo tracciato di Thruxton proiettano nuovamente in pole position Glenn Irwin, ma in prima fila accanto a lui e ad un ritrovato Luke Mossey (2°) scatterà anche il fratello Andrew, già terzo da effettivo rookie e soltanto al suo quarto gettone di presenza nella categoria. In un avvincente Q3 i due fratelli Irwin, ritrovatosi a stretto contatto in pista insieme ad altri quattro piloti (nello specifico Iddon, Brookes, Dixon e Haslam) in uno dei consueti gruppetti a caccia del time attack in quel di Thruxton, hanno dato prova del proprio valore in una giornata da ricordare per tutto il team Be Wiser PBM Ducati. Da una parte Glenn, autore della seconda pole consecutiva dopo Brands Hatch GP grazie al crono di 1’14″565, dall’altra Andrew con un superlativo terzo tempo dopo aver persino comandato il Q2 in 1’14″346 sfruttando i riferimenti del fratello davanti a sé.

L’1-3 dei fratelli Irwin sotto le insegne PBM Ducati garantiscono ulteriori spunti d’interesse in vista delle due gare in programma domani (diretta TV esclusiva su AutomotoTV, Sky canale 228, alle 14:25 e 17:25), con il pronostico oggettivamente impossibile. Sul tracciato dove si infortunò malamente lo scorso anno Luke Mossey stampa un brillante secondo tempo a soli 32 millesimi dalla pole, guadagnando una prima fila a scapito di uno specialista dell’impianto dell’Hampshire come Josh Brookes (4°), Bradley Ray (5° dopo prove anonime) e Jake Dixon, sesto a completare la seconda fila davanti a Christian Iddon, il capo-classifica di campionato Leon Haslam (8°) e Danny Buchan (9°).

Fuori nel corso del Q2 oltre che Jason O’Halloran anche un atteso protagonista come Peter Hickman, undicesimo in griglia di Gara 1, mentre Michael Laverty ha pagato l’elevato livello di competitività ed i distacchi contenuti del BSB: 19° nel Q1 nonostante si sia ritrovato parte integrante del plotone di 19 piloti racchiusi in 959 millesimi! Scatterà in fondo allo schieramento invece Tarran Mackenzie, rimasto fermo ai box dopo un paio di giri per un problema al propulsore della propria R1.

2018 Bennetts British Superbike Championship 2018
Thruxton Race Circuit
Classifica Qualifiche (Q3)

01- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 1’14.565
02- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.032
03- Andrew Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 0.117
04- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.193
05- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.264
06- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – Kawasaki ZX-10RR – + 0.461
07- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 0.479
08- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.569
09- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.169

La Griglia di Partenza di Gara 1

01- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R
02- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR
03- Andrew Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R
04- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1
05- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000
06- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – Kawasaki ZX-10RR
07- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR
08- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR
09- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR
10- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR
11- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR
12- Richard Cooper – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000
13- Tommy Bridewell – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R
14- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR
15- Chrissy Rouse – Movuno.com Halsall – Suzuki GSX-R 1000
16- James Ellison – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1
17- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1
18- Mason Law – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR
19- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR
20- Gino Rea – OMG Racing UK LTD – Suzuki GSX-R 1000
21- Fraser Rogers – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR
22- Tom Neave – Honda Racing – Honda CBR 1000RR
23- Sylvain Barrier – Smiths Racing – BMW S1000RR
24- Luke Hedger – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR
25- Aaron Zanotti – Team 64 – Kawasaki ZX-10RR
26- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1

Foto @OfficialBSB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy