BSB Sylvain Guintoli prova la nuova Suzuki GSX-R 1000 a Sepang

BSB Sylvain Guintoli prova la nuova Suzuki GSX-R 1000 a Sepang

Prima presa di contatto per Sylvain Guintoli con la nuova Gixxer, ma non in configurazione MCE BSB…

JG Speedfit Kawasaki con Leon Haslam e Luke Mossey a Jerez, Be Wiser Ducati con Shane Byrne e Glenn Irwim a Portimao, ma per alcuni degli attesi protagonisti del British Superbike 2017 le attività in pista non sono finite qui. Al Sepang International Circuit il Campione del Mondo Superbike 2014 Sylvain Guintoli, al ritorno nel BSB dopo l’esperienza del 2009 con Crescent Suzuki, ha preso contatto con la nuova Suzuki GSX-R 1000.

Per ‘Guinters‘ di fatto soltanto un “assaggio” della moto, non ancora preparata secondo le specifiche MCE BSB. Il forte pilota transalpino è infatti sceso in pista con una Gixxer messa a disposizione da Yoshimura con pneumatici Bridgestone, idealmente nella versione che correrà nell’All Japan Superbike ed alla 8 ore di Suzuka.

Un test per Guintoli funzionale a scoprire le peculiarità della moto, anticipando di qualche settimana la prima presa di contatto con la Suzuki GSX-R 1000 in configurazione MCE BSB (centralina unica MoTeC, nessun aiuto elettronico, pneumatici Pirelli) dell’Hawk Racing.

Sotto le insegne Bennetts Suzuki Sylvain Guintoli correrà nel British Superbike 2017 affiancato da Taylor Mackenzie, figlio d’arte laureatosi lo scorso anno Campione britannico Superstock 1000 in sella ad una BMW schierata proprio dalla compagine di Stuart Hicken.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy