BSB Snetterton Prove 1 Shane Byrne al comando

BSB Snetterton Prove 1 Shane Byrne al comando

Shane Byrne si riprende la leadership nelle FP1 del BSB a Snetterton davanti alla nuova Fireblade di O’Halloran. Di nuovo in pista Leon Haslam, KO Christian Iddon.

Per il quinto round che segna l’effettivo giro di boa della cosiddetta ‘Main Season‘ il BSB torna sul tracciato di Snetterton 300 con un 24enne come Luke Mossey al comando della classifica di campionato, ritrova in pista Leon Haslam dopo l’assenza forzata di Knockhill, ma davanti a tutti primeggia Shane Byrne. Sul tracciato dove ha vinto 6 delle ultime 8 gare disputate (doppiette del 2014 e 2015 comprese), il “Re” del British Superbike è stato il più veloce dell’inaugurale sessione di prove libere fermando i cronometri sull’1’48″353, quanto basta per regolare di 129 millesimi un Jason O’Halloran che sta vivendo un vero stato di grazia con la nuova Honda CBR 1000RR Fireblade SP2. Archiviato un traumatico (o meglio, sfortunato) inizio di stagione ritrovando la vittoria ad Oulton Park ed il terzo posto in campionato, ‘Shakey‘ nelle FP1 ha fatto valere il potenziale della Ducati Panigale R ottimamente preparata dal Paul Bird Motorsport ponendo le basi per un weekend da grande protagonista, a maggior ragione ripensando allo scorso anno (Superpole, rimonta in Gara 1 e vittoria nella seconda manche).

Il cinque volte Campione del BSB ha avuto ragione per 0″129 di O’Halloran, vincitore 12 mesi or sono di Gara 1, più recentemente autore del miglior tempo nei test ufficiali MSVR proprio su questa pista. L’australiano, convocato da Sakurai Honda per la 8 ore di Suzuka, ribadisce l’esasperato feeling con Snetterton e con la nuova Fireblade tenendo testa al capoclassifica di campionato Luke Mossey (3° a 0″411 dalla vetta con JG Speedfit Bournemouth Kawasaki), altri due ‘aussie’ come Billy McConnell (Quattro Plant FS-3 Kawasaki, 4° stamane ed in Gara 1 lo scorso anno) e Joshua Brookes (Anvil Hire TAG Yamaha) ed un ritrovato John Hopkins, sesto assoluto con la Ducati Moto Rapido. Se Leon Haslam, comprensibilmente non ancora al 10 0% per le due vertebre incrinate a Knockhill, ha compiuto 14 giri staccando l’undicesimo tempo davanti al baby-fenomeno Jake Dixon (12°), nella top-10 si rivede Jakub Smrz prossimamente impegnato nel World Superbike a Laguna Seca con Yamaha Guandalini.

Se Sylvain Guintoli, al debutto sul layout 300 di Snetterton con una moto (ci aveva corso soltanto in auto nel Radical Challenge 2016), figura quindicesimo tra le Suzuki GSX-R 1000R gemelle dei giovani compagni di squadra Taylor Mackenzie e Bradley Ray, in pista manca all’appello Christian Iddon. Dopo aver ottenuto il ‘fit’ nella primissima mattinata, il portacolori Tyco BMW è stato costretto al forfait per la ferita al braccio sinistro che rischia di aggravarsi ogni volta che indossa la tuta. Con l’ex stella del Supermotard fuori gioco, TAS Racing accanto al neo-acquisto Andy Reid (sostituto di Davide Giugliano) ha offerto un’opportunità a Josh Elliott, questo weekend impegnato sempre con Tyco BMW tra BSB e National Superstock 1000 (!). Un doppio-impegno iniziato non nel migliore dei modi: per un problema tecnico ha compiuto soli 5 giri nelle FP1…

MCE Insurance British Superbike Championship 2017
Snetterton 300
Classifica Prove Libere 1

01- Shane Byrne – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 1’48.353
02- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 0.129
03- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 0.411
04- Billy McConnell – Quattro Plant FS-3 – Kawasaki ZX-10RR – + 0.457
05- Joshua Brookes – Anvil Hire TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 0.699
06- John Hopkins – Moto Rapido – Ducati Panigale R – + 0.866
07- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.934
08- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP2 – + 1.050
09- Jakub Smrz – Lloyd & Jones PR Racing – BMW S1000RR – + 1.224
10- James Ellison – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1.331
11- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.596
12- Jake Dixon – RAF Regular & Reserve – Kawasaki ZX-10RR – + 1.599
13- Tommy Bridewell – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 1.681
14- Taylor Mackenzie – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.891
15- Sylvain Guintoli – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.228
16- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.303
17- Lee Jackson – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 2.511
18- James Westmoreland – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – + 2.560
19- Michael Laverty – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.777
20- Aaron Zanotti – Platform Hire Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 3.531
21- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – + 3.539
22- Andy Reid – Tyco BMW – BMW S1000RR – + 4.637
23- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Racing – Yamaha YZF R1 – + 4.775
24- Josh Elliott – Tyco BMW – BMW S1000RR – + 7.290

Photo Courtesy @OfficialBSB

Presentazione e Orari TV del Round di Snetterton del British Superbike

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy