BSB Snetterton, Gara 2: finale super, volata a tre con Haslam, Dixon e Brookes

BSB Snetterton, Gara 2: finale super, volata a tre con Haslam, Dixon e Brookes

“Gomitate” sul traguardo e Leon Haslam la spunta su Jake Dixon e Josh Brookes per una manciata di millesimi, cade ancora Bradley Ray e travolge Glenn Irwin.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Leon Haslam

Questo è lo show del British Superbike! Gara 2 sul tracciato 300 di Snetterton proietta nuovamente sul gradino più alto del podio Leon Haslam, ma al culmine di un finale senza precedenti: di fatto appaiati sul traguardo, ‘Pocket Rocket‘ e Joshua Brookes (3°) si sono quasi “sportellati” sul rettifilo dei box, favorendo anche lo stesso Jake Dixon secondo a soli 40 millesimi dal portacolori JG Speedfit Bournemouth Kawasaki. Con Bradley Ray nuovamente finito a terra coinvolgendo l’incolpevole Glenn Irwin, la seconda manche del quarto appuntamento stagionale è stata così vissuta sul confronto-a-tre per la vittoria, risolta soltanto al photofinish.

Haslam, parso in gestione nella prima parte della contesa, si era riportato in testa nel corso del penultimo giro proprio davanti a Brookes, tornato ai suoi abituali livelli con la R1 di McAMS Yamaha. Il duello fratricida tra i due leader ha inevitabilmente favorito il rientro di Dixon, il tutto fino al responso dell’ultima curva: Brookes ha infilato all’interno il vice-Campione del Mondo 2010, con i due a gomiti larghi verso il traguardo e Dixon pronto ad approfittarsene. In tutto questo Pocket Rocket ha avuto ragione per soli 40 millesimi sullo stesso Dixon con Brookes, suo malgrado, finito terzo a 0″129 (!) al culmine di una gara epica.

Per Leon Haslam, che non aveva mai vinto a Snetterton prima della giornata odierna, si tratta della quinta affermazione consecutiva e di un’effettiva fuga in campionato: 64 sono i punti di vantaggio ora su Bradley Ray, 67 nei confronti del grande assente Shane Byrne. Alle spalle del trio di testa ha concluso quarto al rientro Dan Linfoot regolando Danny Buchan e Peter Hickman, reduce dal sensazionale e trionfale Senior TT. Per il BSB prossimo appuntamento l’8 luglio a Knockhill (Scozia).

2018 Bennetts British Superbike Championship 2018
Snetterton 300
Classifica Gara 2

01- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – 16 giri
02- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – Kawasaki ZX-10RR – + 0.040
03- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.129
04- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 11.425
05- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 12.268
06- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 12.432
07- Richard Cooper – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 14.733
08- Christian Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 14.911
09- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 15.733
10- Andrew Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 27.365
11- Gino Rea – OMG Racing UK LTD – Suzuki GSX-R 1000 – + 35.370
12- Taylor Mackenzie – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R – + 37.539
13- Mason Law – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 37.832
14- Sylvain Barrier – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 41.018
15- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 1’18.392

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy