BSB Joshua Brookes debutta con la Yamaha TAG Racing

BSB Joshua Brookes debutta con la Yamaha TAG Racing

Primo Test condizionato dalla pioggia a Jerez de la Frontera per Joshua Brookes con la R1 dell’Anvil Hire TAG Yamaha.

Il ritorno del Campione 2015. Archiviata una sofferta stagione 2016 nel mondiale di categoria con Milwaukee BMW, quest’anno Joshua Brookes farà il suo ritorno nel BSB British Superbike in sella ad una Yamaha R1 preparata dall’Anvil Hire TAG Racing. In trionfo due anni or sono con Milwaukee Yamaha al culmine di una prolungata militanza nel BSB con HM Plant Honda (2009-2010), TAS Suzuki (2011-2013), l’australiano ha scommesso sul suo ritorno nel più competitivo campionato nazionale Superbike del pianeta fiducioso del potenziale di tutto il team TAG Racing.

Reduce dalla wild card a Phillip Island nel World Superbike totalizzando 4 punti con la sua stessa R1 condotta in trionfo nel BSB 2015, Brookes si è recato a Jerez de la Frontera per la prima presa di contatto con il team Anvil Hire Yamaha affiancato dal compagno di squadra Shaun Winfield. Sfortunatamente per Josh l’inaugurale giornata di Test è stata parzialmente bagnata dalla pioggia, tanto da percorrere i primi giri soltanto nel pomeriggio.

Brookes, che quest’anno correrà anche al TT da pilota ufficiale Norton Motorcycles, proseguirà i test anche domenica 5 marzo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy