BSB: Josh Brookes firma con Be Wiser PBM Ducati per la stagione 2019

BSB: Josh Brookes firma con Be Wiser PBM Ducati per la stagione 2019

Josh Brookes farà coppia con Scott Redding al team PBM Ducati: assalto al titolo con la nuova Ducati V4 Panigale R.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Josh Brookes

Dopo Scott Redding, il team Be Wiser PBM Ducati annuncia l’altro colpo di mercato per la stagione 2019 del BSB British Superbike. La squadra più vincente nella storia della categoria ha trovato l’intesa con Josh Brookes, Campione 2015 con Milwaukee Yamaha, a caccia del secondo titolo questa volta in sella alla nuova Ducati Panigale V4 R.

Il pilota australiano, tornato nel BSB lo scorso anno portando a termine la stagione al secondo posto con Anvil Hire TAG Yamaha, in questo 2018 ha conquistato tre vittorie con i colori McAMS Yamaha. Quarto pilota più vittorioso di sempre del BSB (preceduto dai soli Byrne, Kiyonari e Haslam), Brookes farà di tutto per conquistare il secondo titolo in carriera condividendo il box con Scott Redding.

Una notizia da noi già anticipata nei giorni scorsi, che ha trovato l’ufficialità in data odierna. Per Brookes si tratta di un ritorno in Ducati dopo la parentesi delle prime 3 gare vissute nel Mondiale Supersport 2006, l’epoca con una Ducati 749R del team Caracchi.

PBM è stato il punto di riferimento per gran parte dei miei anni trascorsi nel BSB e hanno sempre lottato ai vertici“, ricorda Brookes. “Shakey (Byrne) è stato sempre il mio acerrimo rivale, pertanto non c’è mai stata una reale possibilità di correre insieme, ma adesso le cose sono cambiate. Chiaramente auguro a lui il completo recupero fisico. La Ducati Panigale V4 sarà una moto fantastica e sono entusiasta di far parte di questo progetto e tornare a vincere regolarmente. Sarà una nuova sfida, ma sono pronto“.

Paul Bird, titolare del team Be Wiser PBM Ducati, non maschera i propositi ambiziosi per il 2019. “Siamo la prima squadra ad annunciare i piloti e programmi per il 2019, pertanto possiamo già concentrarci sulla conquista del titolo BSB l’anno prossimo, il nostro unico obiettivo. Josh ha dimostrato che quando ha gli strumenti giusti per vincere non sbaglia un colpo. Gli daremo tutto ciò di cui ha bisogno, così come con Scott: tra i due ci sarà una sana rivalità ai box…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy