BSB James Westmoreland ritorna con Gearlink Kawasaki

BSB James Westmoreland ritorna con Gearlink Kawasaki

Dopo una stagione in Supersport, James Westmoreland nuovamente al via del BSB con Gearlink Kawasaki dopo l’esperienza a Brands Hatch 2015.

Il 25° pilota confermato al via a tempo pieno del British Superbike 2017 è James Westmoreland. L’originario di Hedon, vice-Campione British Supersport in carica con una Yamaha R6 del Team Traction Control, si ripresenterà al via del BSB questa volta con Gearlink Kawasaki, compagine che nel recente passato ha schierato piloti come Alastair Seeley, Ben Wilson, Michael Rutter, Glenn Irwin fino al nostro Vittorio Iannuzzo, titolare per tutto l’arco della stagione 2016.

Westy‘ con Gearlink Kawasaki ha già avuto modo di correre l’atto conclusivo del BSB 2015 a Brands Hatch, siglando subito il miglior tempo nell’inaugurale sessione di prove libere disputatasi su pista bagnata. Nel passato Westmoreland ha difeso i colori di Motorpoint Yamaha, Team WFR Honda (7° assoluto nel 2012 sfiorando l’accesso allo Showdown) e nel 2015 di JG Speedfit Kawasaki conquistando un podio a Thruxton.

Sono felice di far parte del team Gearlink Kawasaki per questa stagione e di tornare nel BSB dopo un positivo 2016 in Supersport“, ha ammesso James Westmoreland. “Conosco Michael e Norma da diversi anni, poter far parte del loro progetto Superbike è qualcosa che ho fortemente voluto.

Non vedo l’ora di provare l’ultima versione della Kawasaki Ninja ZX-10R: con questa moto ho conquistato il mio primo podio nel 2015, pertanto cercherò di ripetermi. Non sarà facile considerato il livello di competitività della serie, ma con questa squadra possiamo dimostrare di cosa siamo capaci“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy