BSB: il British Superbike a quota 27 iscritti, Martin Jessopp ci sarà

BSB: il British Superbike a quota 27 iscritti, Martin Jessopp ci sarà

Anche Martin Jessopp trova conferma al via del BSB British Superbike 2018, sempre con una BMW S1000RR gestita in proprio sotto le insegne Riders Motorcycles.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Martin Jessopp confermato al via del BSB 2018

Giornata di annunci per il BSB. Dopo la conferma di Jakub Smrz al via con PR Racing BMW, Martin Jessopp ha trovato conferma ai nastri di partenza del British Superbike 2018 sempre con una BMW S1000RR gestita e schierata in proprio sotto le insegne del team/concessionario di famiglia Riders Motorcycles. Se il campionato raggiunge così quota 27 iscritti (!) a sostanzialmente 50 giorni dall’esordio stagionale del 2 aprile prossimo a Donington Park, Jessopp può programmare con largo anticipo un 2018 dove punta in alto.

Protagonista delle corse su strada tra Macau e North West 200 (in trionfo nella classe Supersport), l’originario di Yeovil è di fatto dal 2008 presenza fissa del BSB con la sola eccezione della parentesi nel Mondiale Supersport 2012. Vice-Campione British Superbike Cup nel 2008, successivamente ha corso con Ducati e BMW, sempre con i colori di Riders Motorcycles.

“Per noi si prospetta una buona stagione“, ammette Martin Jessopp. “Abbiamo consolidato una buona base di partenza negli anni scorsi, pertanto nei Test continueremo a lavorare per migliorarci ulteriormente. Lo scorso anno a Thruxton abbiamo dimostrato di poter stare là davanti, pertanto l’obiettivo sarà quello di confermarci su questi livelli e, da quel momento in avanti, crescere ancora“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy