BSB GBmoto Kawasaki sfiora il titolo con Haslam e si ritira

BSB GBmoto Kawasaki sfiora il titolo con Haslam e si ritira

Ufficiale il disimpegno del team GBmoto Racing (JG Speedfit Kawasaki) per il British Superbike 2017. Quale futuro per Leon Haslam?

La notizia, trapelata nelle scorse settimane, ha trovato in data odierna l’ufficialità. Il team GBmoto Racing, quest’anno conosciuto sotto le insegne di JG Speedfit Kawasaki, ha comunicato l’impegnato per il British Superbike 2017 e per le principali corse su strada. Compagine di riferimento Kawasaki nel BSB e nelle Road Races, la compagine di Mark-Smith Halvortsen lascia così (temporaneamente?) il motociclismo dopo una stagione di successi, arrivando ad un soffio dalla conquista del titolo con Leon Haslam.

Sotto le insegne JG Speedfit Kawasaki quest’anno GBmoto Racing ha conquistato complessivamente 13 vittorie nel BSB, il secondo e terzo posto in campionato rispettivamente con Leon Haslam e James Ellison oltre che la Riders’ Cup (premio di consolazione per i piloti non ammessi allo Showdown) con Peter Hickman. Questi tre piloti inoltre hanno monopolizzato il podio in Gara 1 ad Oulton Park, regalando così a GBmoto il traguardo di un 1-2-3 senza precedenti nella storia del BSB.

La chiusura del team GBmoto, che archivierà la propria presenza nel motociclismo con la partecipazione al Macau Grand Prix del prossimo mese di novembre con Peter Hickman, non precluderà a Leon Haslam il prosieguo del suo percorso nel BSB. Quasi certamente sarà nuovamente al via con Kawasaki, ma con una squadra ancora da definire.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy