BSB Donington: Shane Byrne, “Punto al terzo titolo consecutivo”

BSB Donington: Shane Byrne, “Punto al terzo titolo consecutivo”

Shane Byrne, punta della Ducati, difende il numero 1: nel mirino il sesto titolo BSB, il terzo di fila

di Redazione Corsedimoto
shane byrne

Shane Byrne, 41 anni, è il pilota da battere nel British Superbike che scatta lunedi 2 aprile a Donington (neve permettendo…) e in diretta su AutomotoTV: gara 1 alle 14:30, gara 2 alle 17:30. (qui il promo ufficiale) Con cinque titoli già conquistati, gli ultimi due consecutivi, “Shakey” è un’istituzione del BSB: guiderà la Ducati Panigale schierata dal team PBM sotto la direzione tecnica di Giovanni Crupi, ingegnere del reparto corse interno da alcune stagioni dislocato nel BSB.

SHAKEY – “Non vedo l’ora di ripartire” dichiara Shane Byrne, due vittorie nel Mondiale nell’ormai lontano 2003. “Non so davvero come valutare i test pre-stagionali, il meteo non ci ha dato una mano. Noi abbiamo una Ducati quasi identica a quella con cui ho vinto lo scorso campionato, quindi nel precampionato avevamo poco da scoprire. Abbiamo una base molto solida dalla quale ripartire.”

TARGET“Nel 2017 partivo per difendere il titolo, ci sono riuscito e adesso l’asticella è sempre più alta, punto a fare tris, impresa già riuscita in passato a Niall MacKenzie (campione nel 1996, 97 e 98 con la Yamaha, ndr).  Sono molto su di morale, perchè mi ricordo che all’inizio della carriera sognavo di poter vincere tre titoli BSB come lui, ma adesso sono già a sei. Non male come bottino…”

PRECEDENTE – “Donington è un round importante, ci tengo a partire con il piede giusto. Fare meglio di un anno fa non sarà difficile, non sono riuscito a superare il warm up…(Cadde, dovendo rinunciare alle gare per trauma cranico, ndr). Ma l’anno prima qui con la Ducati ero andato forte, vinsi due volte e sarebbe un ottimo modo per riprendere il cammino. Non vedo l’ora di scendere in pista, verificare il nostro potenziale e capire a che livello sono i nostri avversari. Sto già pensando al mio piano di battaglia…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy