BSB Donington Shane Byrne cade nel Warm Up, fuori gioco per le 2 gare

BSB Donington Shane Byrne cade nel Warm Up, fuori gioco per le 2 gare

Rovinosa caduta nel Warm Up e commozione celebrale al seguito: Shane Byrne non correrà oggi a Donington Park.

Primo, clamoroso colpo di scena della stagione 2017. In seguito ad una rovinosa caduta nel Warm Up, Shane Byrne sarà costretto a non prender parte alle prime due gare del British Superbike in programma oggi sui saliscendi di Donington Park. Campione in carica nonché recordman della serie (77 vittorie, 5 titoli, 173 podi), ‘Shakey‘ è incappato in un brutto volo alla Craner con commozione celebrale al seguito.

Shane Byrne non correrà ma sta bene
Shane Byrne non correrà ma sta bene

Trasportato in ambulanza al Centro Medico, Byrne è stato giudicato ‘unfit‘, impossibilitato a disputare le due gare in programma. Una brutta tegola per il 40enne campionissimo del BSB, ma nulla è perduto: con lo “Showdown”, play-off dei conclusivi tre eventi della stagione, gli basterà ritrovarsi nei primi 6 in classifica al termine dei primi 9 round per rientrare nella corsa al titolo. Un obiettivo ampiamente alla portata del portacolori PBM Ducati che, doveroso ricordarlo, a Donington Park ha conquistato 8 delle 77 vittorie in carriera nel BSB, doppietta 2016 compresa.

Per quanto concerne i valori espressi nel Warm Up, il poleman Leon Haslam è stato il più veloce in 1’29″556 a precedere lo stesso Byrne, Guintoli e Brookes. Tredicesimo tempo per Davide Giugliano il quale, in virtù del forfait di Byrne, guadagna 1 posizione in griglia (da 12° a 11°), restando tuttavia in quarta fila per Gara 1.

BSB Donington Così al via

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy