BSB Donington, Gara 2: Griglia di partenza con Bradley Ray in pole

BSB Donington, Gara 2: Griglia di partenza con Bradley Ray in pole

Bradley Ray, Shane Byrne e Glenn Irwin: questa la prima fila per Gara 2 del BSB a Donington Park in programma alle 17:30 italiane (diretta TV su AutomotoTV).

di Redazione Corsedimoto
Bradley Ray in pole per Gara 2

Una delle particolarità del BSB British Superbike è come viene determinata la griglia di partenza di Gara 2. Rispetto ad altri campionati, lo schieramento di partenza della seconda manche viene definito in base a criteri… premianti, tenendo in considerazione la classifica dei giri più veloci fatti registrare da tutti i piloti nel corso di Gara 1.

Per questa ragione Bradley Ray, in trionfo ieri, con il riferimento cronometrico di 1’29″949 fatto registrare in Gara 1 si è garantito la pole position per Gara 2 a precedere Shane Byrne (1’29″978) e Glenn Irwin (1’29″991), con quest’ordine a completare la prima fila.

Sarà una partenza tutta in salita invece per Leon Haslam, autore della pole position per Gara 1, suo malgrado costretto a prender il via dalla settima casella in quanto non è andato oltre il crono di 1’30″169 nella prima manche.

Nel caso un pilota in Gara 1 finisca a terra o sia costretto al ritiro prima di far registrare un riferimento cronometrico, la sua posizione di partenza per Gara 2 viene determinata in base al piazzamento in qualifica a cui bisogna sommare 6 posizioni (esempio, il poleman prenderebbe il via dalla 7° casella).

LA GRIGLIA DI PARTENZA DI GARA 2

1° fila: Bradley Ray (1°), Shane Byrne (2°), Glenn Irwin (3°)

2° fila: James Ellison (4°), Dan Linfoot (5°), Jason O’Halloran (6°)

3° fila: Leon Haslam (7°), Luke Mossey (8°), Danny Buchan (9°)

4° fila: Peter Hickman (10°), Jake Dixon (11°), Michael Laverty (12°)

5° fila: Josh Brookes (13°), Christian Iddon (14°), Taylor Mackenzie (15°)

6° fila: Gino Rea (16°), Richard Cooper (17°), Tarran Mackenzie (18°)

7° fila: Sylvain Barrier (19°), Dean Harrison (20°), Tommy Bridewell (21°)

8° fila: Mason Law (22°), Kyle Ryde (23°), Martin Jessopp (24°)

9° fila: David Johnson (25°), Carl Phillips (26°), Shaun Winfield (27°)

10° fila: Conor Cummins (28°), William Dunlop (29°), Jakub Smrz (30°)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy